Danny Boyle e Leonardo DiCaprio per il biopic su Steve Jobs?

Il team di The Beach si potrebbe riunire a distanza di 14 anni per raccontare la vita del grande innovatore leader della Apple.

Dopo l'uscita di scena di David Fincher, il biopic su Steve Jobs in preparazione cambia paternità. Fincher era prossimo a ripristinare il team creativo di The Social Network tornando a collaborare con lo sceneggiatore Aaron Sorkin, ma disaccordi contrattuali lo hanno spinto a rinunciare. Al suo posto, scopriamo oggi, potrebbe arrivare l'inglese Danny Boyle. A quanto pare il regista di 127 ore e The Millionaire sarebbe interessato a occuparsi del biopic dedicato al guru della Apple. Mentre Fincher aveva imposto la presenza di Christian Bale in veste di protagonista, con Boyle potrebbe arrivare un'altra star: si tratta di Leonardo DiCaprio, già diretto nel 2000 in The Beach.

Adattato da Aaron Sorkin e prodotto da Scott Rudin, il biopic su Steve Jobs è ispirato al best-seller biografico di Walter Isaacson e vedrà il co-fondatore della compagnia Steve Wozniak in veste di consulente tecnico. Wozniak, che fondò la Apple insieme a Jobs nel 1976, è rimasto fino alla fine in contatto con il collega pur avendo abbandonato la compagnia nel 1987 e fornirà dettagli fondamentali sui personaggi e sugli eventi narrati.


Danny Boyle e Leonardo DiCaprio per il biopic su...
Privacy Policy