Damien

2016

Damien: la serie sequel de "Il presagio" cancellata dopo una stagione

Lo show interpretato da Bradley James non è riuscito a conquistare una fetta di pubblico sufficiente a garantirne la sopravvivenza.

Cattive notizie per i fan della serie Damien. A causa dei pessimi ascolti della prima stagione, A&E ha deciso di stoppare la produzione della seconda stagione del sequel del cult horror Il presagio.

Lo show ha fatto il suo debutto a marzo con 753.000 spettatori e non è mai riuscito a risollevare gli ascolti. A confermare la notizia della sua interruzione è lo showrunner Glen Mazzara via Twitter, scrivendo: "Fa male dirlo. #Damien non avrà una seconda stagione. Grazie da parte nostra a tutti i meravigliosi fan" e sottolineando poi come sono mancati i numeri per consolidare la serie tv.

Damien segue Damien Thorn (Bradley James), il misterioso bambino al centro del cult horror che ormai è cresciuto e sembra inconsapevole delle forze sataniche che si muovono intorno a lui. Tormentato dal passato, Damien dovrà affrontare il proprio destino dal momento che è l'Anticristo. Barbara Hershey interpreta Ann Rutledge, la donna più potente al mondo che ha il compito di verificare l'effettivo compimento del destino di Damien. Omid Abtahi è Amani Golkar, amico e collega di Damien la cui lealtà verrà testata quando si renderà conto di ciò che realmente è il suo compagno. Megalyn Echikunwoke avrà il ruolo di Simone Baptiste, una donna la cui vita viene sconvolta da un'improvvisa tragedia.

Damien: la serie sequel de "Il presagio"...
Damien: L’Anticristo sbarca in TV
Damien: il trailer crea un legame con Il presagio del 1976
Privacy Policy