Damian Lewis sarà Henry VIII nella miniserie Wolf Hall

L'attore di Homeland è stato scelto per il ruolo del sovrano nell'adattamento televisivo del romanzo di Hilary Mantel.

Dopo aver archiviato tre stagioni di Homeland, Damian Lewis prosegue la sua carriera sul piccolo schermo con un ruolo importante nell'adattamento televisivo di Wolf Hall, primo romanzo di una trilogia storica firmata da Hilary Mantel e incentrato sull'ascesa al potere di Thomas Cromwell, I conte di Essex alla corte di Henry VIII d'Inghilterra.
Il ruolo del sovrano è stato affidato proprio a Lewis, che affiancherà quindi Claire Foy, Jonathan Pryce e Joanne Whalley rispettivamente nei panni di Anna Bolena, il Cardinale Wolsey e la prima moglie di Henry VIII, Caterina d'Aragona.

Le riprese di Wolf Hall sono attualmente in corso in Inghilterra, e si prevede che la miniserie dovrebbe andare in onda nel 2015. Peter Kosminsky si occuperà della regia, mentre la sceneggiatura è affidata a Peter Straughan.

Damian Lewis sarà Henry VIII nella miniserie...
Privacy Policy