Sotto il cielo di Roma (MINISERIE TV IN 2 PARTI)

2010, Drammatico

Dalle sorelle Fontana a Un passo dal cielo, ecco le nuove fiction Rai

Diamo uno sguardo alle nuove proposte fiction per l'autunno 2010 e il 2011: Alessandra Mastronardi sarà una delle sorelle Fontana, in 'Micol e le sue sorelle', ma anche protagonista di Sotto il cielo di Roma, accanto a James Cromwell. Terence Hill invece sarà protagonista di una fiction ad alta quota.

Dal mito delle sorelle Fontana, stiliste nell'Italia del boom e della Dolce Vita, alla Roma lacerata dalla guerra, due storie diversissime che vedranno protagonista Alessandra Mastronardi, ma non solo: tra le nuove proposte fiction targate Rai, per la stagione televisiva 2010-11 figurano altre storie, come Un passo dal cielo, con Terence Hill e Preferisco il Paradiso con Gigi Proietti, ma anche attesi ritorni, come quello dello 'sbirro' Flavio Insinna nella seconda stagione della sua serie televisiva.

1949: Linda Christian prova l'abito da sposa confezionato dalle sorelle Fontana per le nozze con Tyrone Power.
Si è aperto a Roma in questi giorni il set di Micol e le sue sorelle miniserie tv in due puntate per Rai 1, con la regia di Riccardo Milani (Tutti pazzi per amore). Sono previste 8 settimane di riprese.
La fiction racconta la vita e la carriera delle tre inimitabili sorelle Fontana. Micol è solo una sartina emiliana con 500 lire in tasca quando arriva a Roma con le sorelle Giovanna e Zoe. La fatica degli inizi è compensata dalla passione per la moda che non viene mai meno, fino al giorno in cui il mondo intero si accorge di loro. L'evento dell'anno è il matrimonio di Tyrone Power e il vestito della sposa è confezionato dall'atelier Fontana. La dolce vita sta per inebriare via Veneto e nel paese si respira già l'atmosfera del boom. Le sorelle Fontana ammirano le grandi dive del cinema e così, quando Hollywood le chiama, ecco il loro sogno che si avvera. Da Ava Gardner a Jacqueline Kennedy, da Audrey Hepburn a Grace Kelly, il successo è immediato e le ripaga delle sofferenze del dolore privato. Da una sartoria di provincia le tre sorelle della moda porteranno l'eleganza dell'Italian style in tutto il mondo.

La miniserie è una produzione Lux Vide per RaiFiction e vedrà protagoniste Alessandra Mastronardi (Micol), Anna Valle (Zoe) e Federica de Cola (Giovanna). Ad arricchire il cast ci saranno Anna Bonaiuto, Marco Bocci, Marco Foschi (Sotto il cielo di Roma), Gianni Cavina e Piera Degli Esposti. La sceneggiatura è firmata da Lucia Zei, i costumi sono di Enrica Biscossi con la collaborazione dell'archivio storico della Fondazione Micol Fontana. La messa in onda è prevista nella primavera 2011 su Rai Uno.

E' da poco aperto anche il set di Un passo dal cielo. Si gira fra gli scenari magici delle Dolomiti in val Pusteria, con la regia di Enrico Oldoini. Le riprese dureranno 18 settimane. Il protagonista ha gli occhi azzurri e profondi di Terence Hill, la sua figura è circondata da un'aura misteriosa. E' lui il capo della squadra del corpo forestale considerato una leggenda della montagna, uno scalatore capace di conquistare le vette più difficili fino al giorno in cui un tragico incidente lo segna nel profondo. Da allora la sua vita cambia, si ritira tra le montagne per recuperare un po' di serenità e ritrovare se stesso continuando a nascondere un segreto.
La serie tv è una produzione Lux Vide per Rai Fiction, un totale di 12 episodi nell'arco di 6 serate su Rai 1 (messa in onda primavera 2011). Oltre al protagonista Terence Hill, il cast include Gaia Bermani Amaral, Enrico Ianniello, Katia Ricciarelli, Gabriele Rossi (Tutti pazzi per amore), Francesco Salvi e Gianmarco Pozzoli.

Inoltre, in autunno ci aspettano Sotto il cielo di Roma (miniserie in due puntate) anche questa con Alessandra Mastronardi, e con Marco Foschi e James Cromwell nel ruolo di Papa Pio XII. Torna Ho sposato uno sbirro con la seconda stagione, e con il cast originale riconfermato (Flavio Insinna, Christiane Filangieri, Antonio Catania, Luisa Corna, Barbara Bouchet e Giovanna Ralli) ai quali si aggiungono Francesco Arca e Serena Rossi.
Con Preferisco il Paradiso, Gigi Proietti per la prima volta nella sua carriera veste i panni di un sacerdote, Filippo Neri, uno dei personaggi più amati della storia della Chiesa. Mentre si celebrava il Concilio di Trento e prendeva avvio la Controriforma, Filippo Neri formava bande di giovani scapestrati trasteverini avvicinandoli alla liturgia e facendoli divertire, cantando e giocando. Nella sua lunga vita fu amico di Sant'Ignazio e del cardinale Borromeo, ma quando gli fu chiesto se voleva diventare cardinale disse che preferiva il Paradiso. Nel 1622 viene proclamato santo. La miniserie in due puntate è diretta da Giacomo Campiotti, che si è già occupato di una figura importante della chiesa come Giuseppe Moscati.

Dalle sorelle Fontana a Un passo dal cielo, ecco...
Privacy Policy