The Asset

2012

Dalla Fox l'ok al drama di Karyn Usher

Un'altra spy story per la volpe, stavolta dalle mani di Karyn Usher che segue le gesta di una diciassettenne figlia di un'agente operativo della CIA.

Tra i pilot drammatici che la Fox sta scegliendo arriva un'altra spy series, un progetto ancora senza titolo sceneggiato da Karyn Usher e prodotto dalla 20 Century Fox TV, Mary Adelstein, Becky Clements e Shawn Levy. Il plot riguarda una teenager figlia di un agente operativo della Central Intelligence Agency che viene reclutata a sua volta dall'agenzia per diventare una spia. La ragazza, che per il momento non ha ancora un volto, incontrerà un misterioso agente ribelle che diventerà una sorta di figura paterna e mentore nel complicato e pericoloso gioco dello spionaggio.

Questa segna la terza collaborazione tra Adelstein e Usher che si sono incontrati durante la produzione di Prison Break. L'altra spy story che la volpe ha segnalato come possibile serie è un progetto di Josh Friedman, The Asset, ed un character-driven show, cioè una serie che segue l'evoluzione del personaggio al centro della storia, in questo caso una donna che lavora per la CIA. Il presidente della Fox, Kevin Reilly ha confermato alla stampa che è intenzione del network di scegliere cinque pilot drammatici che subiranno in seguito il terribile scrutinio in vista degli upfronts di Maggio.

Dalla Fox l'ok al drama di Karyn Usher
Privacy Policy