Dai ragazzi di Stranger Things a Sofia Vergara, i photobomb ai Golden Globe

Durante la cerimonia di premiazione dei Golden Globes alcune star si sono divertite ad "apparire" a sorpresa in alcuni scatti ricordo.

L'esperto in photobombing Benedict Cumberbatch non era presente alla cerimonia di premiazione dei Golden Globes, tuttavia anche in questa edizione non sono mancate le "apparizioni" inaspettate di qualche star all'interno di inquadrature di foto ricordo.
Tra i soggetti più richiesti per immagini da condividere sui social media ci sono stati i giovanissimi protagonisti della serie Stranger Things. Sul red carpet Nikolaj Coster-Waldau è apparso alle loro spalle mentre posavano, ma anche Amy Adams si è divertita ad apparire dietro Amy Schumer mentre la collega posava per uno scatto con gli attori dello show di Netflix.

Ummmmm things got strange #goldenglobes #amyadamsphotobomb

Una foto pubblicata da @amyschumer in data: 8 Gen 2017 alle ore 20:21 PST

Sofía Vergara, invece, ha dovuto fare i conti con il simpatico conduttore Jimmy Fallon che si è divertito a "rovinare" uno scatto molto glamour realizzato nel dietro le quinte dello show.

@jimmyfallon this was MY picture #goldenglobes2017

Una foto pubblicata da Sofia Vergara (@sofiavergara) in data: 8 Gen 2017 alle ore 18:15 PST

Dai ragazzi di Stranger Things a Sofia Vergara, i...
Golden Globes 2017: il bacio appassionato tra Ryan Reynolds e Andrew Garfield
Sofia Vergara, polemiche per la battuta ai Golden Globes 2017
Privacy Policy