Shutter Island

2010, Thriller

Da Wonderland a Shutter Island, destinazioni dark al cinema

Dopo 'Alice in Wonderland' tocca al nuovo, attesissimo film di Scorsese, interpretato da Leonardo DiCaprio. Ma tra gli altri film in uscita il 5 marzo, ci sono anche Crazy Heart, L'amante inglese e i crime-drama Revanche e Diamond 13.

Dopo la folle Wonderland di Tim Burton, si approda nell'Isola della paura di Dennis Lehane, che prende vita sul grande schermo grazie al maestro Martin Scorsese e ad una sua nuova collaborazione con Leonardo DiCaprio, e l'atmosfera si fa ancora più cupa. Alice in Wonderland - che è nelle sale da mercoledì - è ispirato a due racconti di Lewis Carroll, e vede protagonista una giovane donna che durante una festa si ritrova catapultata nel Sottomondo, un luogo fantastico che aveva già visitato da bambina. Alice si riunirà con i suoi amici d'infanzia, compresi il Brucaliffo, il sornione Stregatto, i paffuti gemelli Pinco Panco e Panco Pinco, il paranoico Leprotto Marzolino, lo scatenato Cappellaio Matto, e farà la conoscenza di personaggi come un millepiedi di nome Absolem, l'incantevole Regina Bianca e la sua dispettosa sorella maggiore, la Regina Rossa. Il ruolo della protagonista è affidato alla bella Mia Wasikowska, la quale è affiancata da un cast nel quale figurano gli attori più amati da Burton, come Johnny Depp, Helena Bonham Carter, quindi Anne Hathaway, Michael Sheen, Christopher Lee, Alan Rickman, Stephen Fry e Crispin Glover. (Leggi la recensione del film)
Anche Shutter Island ha origini letterarie, come abbiamo già detto, ma è ambientato negli anni '50, su un'isola al largo di Boston dove gli agenti federali Teddy Daniels e Chuck Aule vengono inviati per indagare sulla scomparsa di Rachel Solando, una pericolosa detenuta ospite dell'istituto psichiatrico locale. Durante le indagini, i due scopriranno che Rachel era affidata alle cure del direttore dell'ospedale, il dottor Cawley, che con i suoi esperimenti sulla psiche umana, ha trasformato l'istituto in un luogo da incubo. Accanto a DiCaprio, nel cast del film, figurano Mark Ruffalo, Ben Kingsley, Emily Mortimer, Michelle Williams, Max von Sydow, Jackie Earle Haley, Patricia Clarkson, Elias Koteas e Ted Levine. (Leggi la recensione del film e le due interviste concesse dal regista e dal cast a Berlino e Roma)

Kristin Scott Thomas in una scena del film L'amante inglese
Si cambia registro con L'amante inglese e Crazy Heart, che debutta nelle nostre sale alla vigilia della cerimonia per l'assegnazione degli Oscar 2010, per i quali è candidato a ben tre statuette. Diretto da Scott Cooper, il film racconta la storia di Bad Blake, anziano cantante di musica country la cui fama scivola sempre di più nell'oscurità, a causa della sua esistenza sregolata. L'unica cosa che potrebbe rivitalizzare la sua popolarità, è aprire un concerto di Tommy Sweet, giovane cantante che deve il suo successo proprio a Bad, che è stato suo mentore. Durante un concerto a Santa Fe, Bad incontra una giornalista locale con la quale vive un rapporto molto intenso, apparentemente senza futuro. Accanto a Jeff Bridges e Maggie Gyllenhaal - candidati per le loro interpretazioni agli Oscar - nel cast della pellicola figurano Colin Farrell, Robert Duvall, Beth Grant e Sarah Jane Morris. (Leggi la recensione del film)
L'amante inglese invece, è diretto da Catherine Corsini e interpretato da Kristin Scott Thomas e Sergi Lopez. E' la storia di Suzanne, una bella inglese che dopo essersi trasferita in Francia da giovane, vive in una villa nel Sud con la sua famiglia, composta da un marito molto conservatore e due figli ormai adolescenti. Annoiata da un matrimonio senza entusiasmi e dalla routine quotidiana, Suzanne inizia una relazione clandestina con un rude e silenzioso operaio spagnolo che è stato incaricato di ristrutturarle lo studio. La donna si sente desiderata e viva come non le era mai accaduto e quella che doveva essere solo un'avventura si trasforma in una passione travolgente. Decisa a rinunciare a tutto per seguire la sua storia d'amore, inizia una lotta senza esclusione di colpi con il marito che li spingerà fino alle scelte più estreme. (Leggi la recensione del film e l'intervista a Lopez e alla regista)

Asia Argento in un'immagine del film Diamond 13
Crime-drama in arrivo nelle nostre sale con Diamond 13 di Gilles Béhat e Revanche - Ti ucciderò di Götz Spielmann. Il film di Béhat vede protagonisti Gérard Depardieu, Olivier Marchal, Aïssa Maïga (già vista in Bianco e Nero della Comencini) e la nostra Asia Argento, racconta la storia di Mat, un incorruttibile agente di polizia del reparto criminale di Parigi che scopre che il suo migliore amico, Frank, che fa parte della squadra antidroga, in realtà è diventato uno dei più grandi narcotrafficanti della Francia. Di fronte a un bivio, Frank dovrà scegliere se tradire l'amicizia oppure il giuramento prestato in difesa della giustizia.
Il protagonista di Revanche invece è Alex, un ex-criminale che insieme alla sua compagna, Tamara, cerca di sfuggire all'ambiente corrotto in cui vivono a Vienna, ma per farlo ha bisogno di molti soldi. L'uomo decide quindi di rapinare una banca, e accetta che Tamara lo accompagni, sebbene sia contrario. Il piano procede come previsto, fino a quando Robert, un poliziotto, non spara dei colpi alla macchina di Alex. (Leggi la recensione del film)

Da Wonderland a Shutter Island, destinazioni dark...
Privacy Policy