Da questo week end nelle sale Stai con me

Il film di Livia Giampalmo è stato presentato in anteprima al Napolifilmfestival e con la presenza dei due principali protagonisti.

Patrizio Marino

Stai con me, da oggi nelle sale, segna il ritorno di Giovanna Mezzogiorno nel ruolo della protagonista. Il film è diretto da Livia Giampalmo, e a fianco alla Mezzogiorno c'è Adriano Giannini, figlio della regista e dell'attore Giancarlo Giannini.

Chiara e Nanni sono una giovane coppia, lui istruttore in palestra ma con il sogno di diventare attore, lei maestra elementare e due figli gemelli maschi, arrivati forse troppo presto. Il sospetto di un tradimento da parte di Nanni rompe l'armonia familiare e costringe Nanni ad andare via di casa.

Giovanna Mezzogiorno, presente con Adriano Giannini alla presentazione del film al 'Napolifilmfestival' e reduce dall'esperienza teatrale con il monologo Psicosi 4.48, ha dichiarato: "Ho scelto di interpretare questo film perché la regista ha voluto mostrare una coppia così giovane, ma con una famiglia tradizionale, cosa che ormai raramente avviene. Chiara vive una religiosità molto forte, ma non bigotta e i personaggi di questo film sono più aggraziati della volgarità che vedo intorno a me, nonostante i loro errori". A proposito del tradimento l'attrice ha detto: "Mi è capitato di interpretare donne o tradite o che tradiscono. Credo che il tradimento sia un fatto che accade molto frequentemente, in tutte le coppie, più di quanto immaginiamo. Io probabilmente nella mia vita sono stata tradita, ma non l'ho mai saputo. Sono convinta però che una scoperta del genere sia devastante".

Adriano Giannini a proposito del suo imbarazzo durante le scene d'amore ha rivelato: "Per una sorta di pudore, mi ero organizzato con gli attrezzisti, per farle trovare già montato un monitor, con un filo lunghissimo, in una stanza lontana da dove stavamo girando. Lasciandoci così almeno la possibilità di poter essere un po' pi spontanei".

Mentre la regista ha parlato di come nella scelta dei protagonisti abbia deciso di giocare in casa scegliendo oltre al figlio Adriano, la figlia della sua migliore amica, l'attrice Cecilia Sacchi, madre appunto della Mezzogiorno.

Da questo week end nelle sale Stai con me
Privacy Policy