CSI: Scena del crimine

2000 - 2015

CSI, Petersen firma per la nona stagione

L'attore farà parte del cast della prossima stagione della serie televisiva, ma per un numero limitato di episodi.

Alla fine, dopo lunghe trattative, l'accordo tra la CBS e William Petersen è stato raggiunto: l'attore americano, protagonista di CSI: Crime Scene Investigation, tornerà ancora una volta nei panni di Gil Grissom per la nona stagione della serie televisiva ma per un numero limitato di episodi.

Petersen, che è anche produttore esecutivo della serie, percepirà 600mila dollari a episodio, e si dividerà tra il set di CSI e il palcoscenico: da novembre a dicembre infatti sarà impegnato con Dublin Carol, un dramma di Conor McPherson che andrà in scena all'Upstairs Theatre di Chicago.

Per lo stesso motivo Petersen non era apparso in alcuni episodi della settima stagione di CSI - che attualmente viene trasmessa da Italia Uno - ed era stato sostituito da Liev Schreiber. In quell'occasione, l'attore era stato impegnato con le repliche di Dublin Carol a Providence.

CSI, Petersen firma per la nona stagione
Privacy Policy