CSI: Scena del crimine

2000 - 2015

CSI: il primo romanzo della serie in uscita

Edito da Multiplayer.it Edizioni, il romanzo si chiama 'Occhi di serpente' ed è il primo di una collana incentrata sulle indagini della scientifica di Las Vegas.

E' stato pubblicato da Multiplayer.it Edizioni il primo romanzo della collana CSI: Crime Scene Investigation, incentrata sulle indagini del team della polizia scientifica di Las Vegas. Il primo volume, scritto da Max Allan Collins, si intitola Occhi di serpente e inizia al Four Kings Hotel & Casino, situato fuori Las Vegas, nella leggendaria cittadina di Boot Hill, dove la squadra di Gil Grissom viene chiamata sulla scena di un crimine poco ordinario.
La tensione tra due gang rivali di motociclisti è ormai arrivata al culmine, e qualcuno ha sparato alla cieca nel salone del casinò, ma nonostante le centinaia di proiettili esplosi, ci sono solo due morti.
Grissom e i suoi scopriranno presto che le due vittime della sparatoria non sono degli innocenti turisti: uno è il potente capo della banda dei Predator, e l'altra una sfortunata croupier di blackjack testimone di un'esecuzione messa in scena in ogni dettaglio.

Nel frattempo, fra lo scintillante luccichio di Sin City, gli agenti CSI Warrick Brown e Greg Sanders lavorano senza sosta: il lato oscuro di Las Vegas è sempre pronto a seminare distruzione e scompiglio davanti agli occhi dei due investigatori, costretti ad indagare su una serie di crimini apparentemente senza fine.
La collana ispirata a CSI Las Vegas include anche i prossimi volumi che si intitolano In Extremis e La rosa del Nevada.

CSI: il primo romanzo della serie in uscita
Privacy Policy