CSI: Cyber - Luke Perry in un ruolo chiave

Un personaggio ambiguo, che conosce i segreti del passato dell'Agente interpretata da Patricia Arquette, è la nuova sfida recitativa della popolare star del piccolo schermo.

La star di Beverly Hills, 90210 Luke Perry si è unita al cast della nuova serie targata CBS, CSI: Cyber, spinoff di CSI: Scena del crimine. Il bel Luke Perry avrà un ruolo chiave, fondamentale per comprendere a fondo il comportamento della protagonista, l'Agente Speciale Avery Ryan, interpretata da Patricia Arquette.

Perry interpreterà Nick Dalton, ex agente dell'FBI destinato a dirigere l'unità informatica a Washington DC. Dopo aver fallito il suo compito, Dalton punta a mettersi in proprio, ma la sua vecchia posizione lavorativa gli permette di accedere a molti segreti scottanti sul passato di Avery.

CSI: Cyber: Patricia Arquette è protagonista dello spin-off

Nato da un epsiodio di CSI andato in onda ad aprile e ispirato alla vita e al lavoro della cyber psicologa Mary Aiken, CSI: Cyber si focalizza sulla Cyber Crime Division dell'FBI, impegnata a combattere i crimini informatici. Nel cast troviamo il popolare interprete di Dawson's Creek James Van Der Beek nei panni dell'Agente dell'FBI Elijah Mundo, Charley Koontz in quelli dell'Agente Daniel Grummitz e Peter MacNicol nel ruolo del Supervisore di Avery.

CSI: Cyber - Luke Perry in un ruolo chiave
Privacy Policy