Crowe e Weir sulla cresta dell'onda

Master and Commander, il nuovo film di Weir che vede protagonista il premio Oscar Russell Crowe, non è ancora uscito, e già si parla di un sequel - e di un'altra statuetta per l'attore.

In occasione dell'anteprima newyorkese del suo nuovo film, Master and Commander: Sfida ai confini del mare - il racconto epico delle gesta del valoroso capitano Jack Aubrey, il regista Peter Weir ha dichiarato di aver contemplato la possibilità di un seguito, soprattutto nel caso di un buon successo al botteghino. Il film (che è costato 150 milioni di dollari) debutterà nelle sale americane il 14 novembre, ma ha già ottenuto il plauso della critica, che celebra la solidità e la potenza evocativa del film, oltre che l'interpretazione di Russell Crowe, per cui qualcuno già invoca l'Oscar.

Tratto da uno dei venti romanzi che Patrick O'Brian ha dedicato alle avventure di Jack Aubrey e del suo vascello, Master and Commander "sbarcherà" in Italia il 19 dicembre.

Crowe e Weir sulla cresta dell'onda

Fonte: www.cinematografo.it

Privacy Policy