12 anni schiavo

2013, Drammatico

Critics Choice: 13 nomination per 12 anni schiavo e American Hustle

La Broadcast Film Critics Association alimenta la gara a due che sta animando questa fase della Awards Season, quella tra il film di Steve McQueen e quello di David O. Russell. Ancora una volta ottiene una menzione come migliore film straniero La grande bellezza di Paolo Sorrentino.

I critici cinematografici della Broadcast Film Critics Association hanno rivelato la propria lunga lista di nomination relative ai film che si contenderanno i Critics Choice Awards il prossimo 16 gennaio. Come sembra diventata la norma, dopo le nomination ai SAG Awards e ai Golden Globes, a dividersi l'attenzione sono 12 anni schiavo e American Hustle - L'apparenza inganna, che fanno incetta di nomination in tutte le aree artistiche, dalla regia alle interpretazioni fino alle categorie tecniche. In questa ultime si difende bene anche quello che a questo punto, con 10 nomination, è il terzo incomodo, Gravity di Alfonso Cuarón. Nel complesso, anche qui, come nel caso della top ten dell'American Film Institute, abbiamo una lista di 10 film in corsa per il premio più importante che rischia di essere molto simile alla categoria più prestigiosa degli Academy Awards (che però molto difficilmente includerà 10 titoli, che sono il massimo a disposizione dei membri dell'Academy).

Anche stavolta, trova spazio tra i film candidati al premio per il miglior film straniero La grande bellezza di Paolo Sorrentino, e anche stavolta c'è uno sconfitto d'eccellenza, The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca, le cui chance continuano a farsi più magre.

Ecco l'elenco completo delle candidature:

Critics' Choice 2014: lista nomination


Critics Choice: 13 nomination per 12 anni schiavo...
Privacy Policy