Criminal Minds: Novità sullo spin-off

Programmato già dall'inizio della serie originale, lo spin-off è stato rimandato a causa di contrattempi esterni, ma stavolta la produzione sta ingranando ed ecco annunciate le descrizioni dei nuovi personaggi.

L'addio di Mandy Patinkin dalla serie e lo sciopero degli sceneggiatori sono stati i maggiori deterrenti per la nascita di uno spin-off della serie drammatica Criminal Minds, uno degli show più amati della CBS; Patinkin era il leader del serial, ma i toni cupi e inquietanti delle storylines hanno intaccato l'entusiasmo dell'attore che ha deciso di terminare la sua collaborazione con la serie. In realtà, per quanto il suo personaggio fosse amato, la sua partenza è stata un toccasana per il resto del cast, che ha potuto brillare di luce propria mettendo in risalto le storie degli altri personaggi che vivevano all'ombra del maestro Gideon. Il successo in continua crescita del team guidato da Thomas Gibson ha preparato il terreno per il futuro progetto del network.

Nessuno dei personaggi principali lascerà la serie madre per unirsi allo spin-off (come è accaduto per Grey's Anatomy e The Practice), ma indubbiamente ci saranno dei crossover da ambo le parti. Il casting è attualmente impegnato nella ricerca dei ruoli principali: Cooper è capo della nuova squadra, un uomo di mezz'età, con forti doti di leadership, leale nei confronti dei suoi colleghi ma con un passato misterioso, Gina è una ex bad girl di Baltimora che torna sulle strade della sua infanzia come agente sotto copertura, Mick è un inglese sui 30 anni, ex militare delle Forze Speciali, un cecchino bravo con le armi e con le parole, mentre Prophet è un Afro-Americano, con una fedina penale sporca che vuole cambiare vita. Al momento nessuna indiscrezione sulle scelte operate è disponibile.

Criminal Minds: Novità sullo spin-off
Privacy Policy