Creed - Nato per combattere

2015, Drammatico

Creed II: Sylvester Stallone diffonde alcuni indizi sulla possibile storyline

Il divo avrebbe già un'idea precisa per il sequel che vedrà uno scontro tra figli d'arte.

A quanto pare il successo pugilistico Creed - Nato per combattere avrà davvero un sequel. Sono passati mesi dall'ultima volta in cui abbiamo sentito parlare del possibile seguito dell'hit diretto da Ryan Coogler. Nel frattempo Michael B. Jordan è impegnato nella lavorazione di Black Panther, ma è la star Sylvester Stallone ad aggiornarci via social sulla possibile direzione che Creed II potrebbe intraprendere.

Directing APOLLO AND DRAGO , The two best "cinema "boxers that ever lived!... Maybe it's time to try to again?

Un post condiviso da Sly Stallone (@officialslystallone) in data: 29 Giu 2017 alle ore 10:49 PDT

Really like this RARE picture... ROCKY making DRAGO'S life difficult between takes!!! #CREED 2 #MGM @dolphlundgren

Un post condiviso da Sly Stallone (@officialslystallone) in data: 25 Giu 2017 alle ore 16:06 PDT

Le didascalie che accompagnano le foto postate su Instagram lascerebbero intendere la possibilità di vedere Adonis, figlio di Apollo Creed, pronto a combattere contro il figlio di Ivan Drago, che ha ucciso il padre in un violento incontro di boxe.

Questa storyline aprirebbe la strada alla ricomparsa di Dolph Lundgren nei panni di Ivan Drago. In precedenza Sylvester Stallone aveva anticipato che il suo Rocky sarebbe apparso in Creed per l'ultima volta prima di dire addio al personaggio e quale modo migliore di Creed? Non ci resta che attendere per conoscere la direzione intrapresa da Creed II.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Creed II: Sylvester Stallone diffonde alcuni...
I Mercenari 4, Arnold Schwarzenegger: "Non farò parte del cast se non c'è Stallone"
Creed: nel nome del padre
Privacy Policy