007 Spectre

2015, Azione

Craig difende la sua Bond-girl: "Vecchia? Santo cielo, è la Bellucci!"

L'interprete di SPECTRE ha risposto in modo deciso a un giornalista che ha fatto un commento sull'età della star italiana.

Daniel Craig, interprete dell'agente 007 in 007 Spectre, ha difeso pubblicamente Monica Bellucci durante un'intervista.
L'attore, intervistato dal magazine The Red Bulletin, ha risposto alla domanda in cui gli si chiedeva la sua opinione sul "cedere al fascino di una donna più vecchia" (la star italiana ha infatti 51 anni, quasi quattro più di Daniel).
L'attuale James Bond ha risposto in modo chiaro e deciso: "Penso che voglia dire il fascino di una donna della sua età. Stiamo parlando di Monica Bellucci, santo cielo! Quando qualcuno come lei vuole essere una Bond girl, ci si può considerare fortunati".

In Spectre, diretto da Sam Mendes, l'agente intraprende una missione che lo porterà a Città del Messico e poi a Roma, dove incontra la bellissima vedova di un criminale, Lucia Sciarra (Monica Bellucci). Bond riesce a infiltrarsi in incontri segreti e scopre l'esistenza dell'organizzazione chiamata Spectre, mentre a Londra Max Denbigh (Andrew Scott), a capo del Centro per la sicurezza nazionale, mette in dubbio l'importanza dell'MI6 guidata da M (Ralph Fiennes) e pone delle domande sulle azioni di Bond. James chiede quindi l'aiuto di Moneypenny (Naomie Harris) e Q (Ben Whishaw) per aiutarlo a cercare Madeleine Swann (Léa Seydoux), la figlia della sua nemesi Mr White (Jesper Christensen), che potrebbe avere la chiave per decifrare la rete di Spectre.

Craig difende la sua Bond-girl: "Vecchia? Santo...
Spectre: una featurette dedicata alla musica del film
SPECTRE, nuovo spot per il film di 007
Privacy Policy