Certamente, forse

2008, Commedia

Con Gomorra il viaggio all'inferno inizia al cinema

Arriva nelle sale l'attesissimo film tratto dal saggio di Roberto Saviano. Ma tra le uscite del 16 maggio, c'è anche tanto disimpegno con Sara Tommasi nei (pochi) panni di una sexy insegnante, due supereroi da ridere e le famiglie strampalate di 'Alla ricerca di Charlie' e 'Certamente, forse'.

Alla vigilia della presentazione al Festival di Cannes - dove concorre per la Palma d'Oro - arriva nelle sale uno dei film più attesi e discussi di questa stagione: Gomorra, tratto dall'omonimo bestseller di Roberto Saviano e diretto da Matteo Garrone si preannuncia un film durissimo, come il libro dal quale è tratto, che è un'indagine ad alto rischio nel mondo affaristico e criminale della camorra. Tra gli interpreti della pellicola, Toni Servillo, Gianfelice Imparato, la cantante neomelodica Maria Nazionale, Salvatore Cantalupo e Gigio Morra. Garrone è anche autore della sceneggiatura del film insieme a Saviano, Maurizio Braucci, Ugo Chiti, Gianni Di Gregorio e Massimo Gaudioso.

A bilanciare la durezza di un film come quello di Garrone, nelle nostre sale arriverà anche una vagonata di disimpegno per tutti i gusti: dalle commedie agrodolci, alle pellicole demenziali, ma anche commedie all'italiana, magari in salsa piccante, nella tradizione dei cult di qualche anno fa.
Alla scoperta di Charlie, diretto da Mike Cahill racconta la storia di Miranda, una ragazza la cui esistenza viene sconvolta dall'arrivo di suo padre, che è stato appena dimesso da un istituto psichiatrico nel quale era ricoverato. L'uomo è convinto che da qualche parte, nell'isolato in cui vive Miranda, sia sepolto il tesoro di un esploratore spagnolo ed è intenzionato a recuperarlo insieme a sua figlia. Tra gli interpreti del film di Cahill, Michael Douglas ed Evan Rachel Wood.
Ancora gatte da pelare in famiglia con Certamente, forse: il protagonista di questa commedia agrodolce scritta e diretta da Adam Brooks è un giovane consulente politico che cerca di spiegare a sua figlia, una bambina di undici anni, le ragioni del suo imminente divorzio e la sua vita sentimentale precedente al matrimonio. Fanno parte del cast del film Ryan Reynolds, Abigail Breslin, Elizabeth Banks, Isla Fisher, Rachel Weisz e Kevin Kline.

Risate all'italiana con Chi nasce tondo, diretto da Alessandro Valori, e Ultimi della classe, di Luca Biglione. Il film di Valori - che è interpretato da Valerio Mastandrea, Raffaele Vannoli, Tiberio Murgia, Sandra Milo, Regina Orioli e Corrado Fortuna - racconta la storia dei cugini Mario e Righetto, che si mettono sulle tracce della nonna ultraottantenne, che è fuggita dall'ospizio in cui alloggiava dopo averne svaligiato la cassa, con la complicità di Cafiero, il giardiniere afro-napoletano.
Il film di Biglione invece è stato presentato come un omaggio alla sex-comedy tricolore che andava per la maggiore venti, trent'anni fa ed è la storia di Michele, che dopo una catastrofica pagella invernale, viene costretto dai genitori a ritirarsi da scuola, e prendere lezioni private per sostenere un esame da privatista a giugno. Il ragazzo è umiliato dalla decisione dei suoi, ma ritroverà l'entusiasmo nello studio quando conoscerà la sua insegnante di italiano e latino. Barbara è una bella ragazza e prima di dedicarsi all'insegnamento, era stata modella per un calendario sexy, ma lei non vuole che si sappia in giro. Michele le propone un patto: lui si impegnerà nello studio, ma lei, ad ogni suo progresso, dovrà spogliarsi ripetendo dal vivo una delle scene dei dodici mesi del calendario. Inaspettatamente, l'insegnante accetta la proposta. Fanno parte del cast del film Andrea De Rosa, Clizia Fornasier, Giulia Elettra Gorietti, Ludovico Fremont, Sara Tommasi e Marco Messeri. Uno dei brani che fanno parte della colonna sonora del film è cantato da Elvis Carpinelli.

Arrivano nelle nostre sale due supereroi tutti da ridere: Superhero - Il più dotato fra i supereroi, scritto e diretto da Craig Mazin e Underdog - Storia di un vero supereroe. Il film di Mazin è una nuova parodia comica dei blockbuster realizzati negli ultimi anni, e racconta la storia di Rick Riker uno studente apparentemente normale, che in realtà è dotato di incredibili poteri soprannaturali che lo trasformano in 'La Libellula', un supereroe che combatte con sprezzo del pericolo la criminalità. La sua difesa della giustizia si complica con l'arrivo di Lou Landers, meglio noto come 'La Clessidra', un mutante con il pericoloso potere di assorbire la forza delle altre persone. Il film è interpretato da Drake Bell, Sara Paxton, Christopher McDonald, Leslie Nielsen e Pamela Anderson.
Il protagonista di Underdog invece è Shoeshine, un beagle che in seguito ad un incidente di laboratorio, ottiene dei superpoteri, tra cui la facoltà di volare. Il suo segreto, però, può essere condiviso solo con un ragazzino che diventa suo padrone e amico. Il film, che è diretto da Frederik Du Chau, è interpretato da Peter Dinklage, James Belushi, Patrick Warburton e Jason Lee, che nella versione originale del film presta la voce al supercane.

Concludiamo la nostra panoramica sui film in uscita segnalando In Bruges - La coscienza dell'assassino, una commedia poliziesca di Martin McDonagh della quale sono protagonisti due killer professionisti, Ray e Ken, che ricevono dal loro capo l'ordine di nascondersi a Bruges, dopo che Ray, nel corso di una missione, ha accidentalmente ucciso un bambino. Estraniati totalmente dal loro mondo, i due gangster si trovano coinvolti in rocambolesche avventure e pericolosi imprevisti con loschi personaggi locali e con la troupe di uno stravagante film che si sta girando nella cittadina. Il film è interpretato da Colin Farrell, Ralph Fiennes e Brendan Gleeson.

Con Gomorra il viaggio all'inferno inizia al...
Privacy Policy