Con Eastwood Nelson Mandela è Invictus

Nuovo titolo per il biopic diretto da Clint Eastwood e dedicato al leader sudafricano Nelson Mandela. Il film, che uscirà in sala l'11 dicembre prossimo, si intitolerà Invictus. Protagonisti Morgan Freeman e Matt Damon.

La Warner Bros. ha finalmente comunicato release e titolo definitivo dell'atteso biopic su Nelson Mandela diretto da Clint Eastwood. Il film si intitolerà Invictus e sarà nelle sale a partire dall'11 dicembre. Il carismatico leader Nelson Mandela sarà interpretato dal veterano Morgan Freeman, e farà parte del cast anche la star Matt Damon.

Il film, precedentemente intitolato The Human Factor, è ispirato al romanzo biografico di John Carlin Playing the Enemy: Nelson Mandela and the Game That Made a Nation. Invictus narra, infatti, il tentativo di Nelson Mandela di utilizzare la Coppa del Mondo di Rugby del 1995 per risollevare la propria nazione, subito dopo il suo rilascio dalla prigione, la fine dell'apartheid e la sua elezione a presidente del Sud Africa. Matt Damon interpreta Francois Pienaar, il capitano della squadra di rugby sudafricana.

Clint Eastwood ha mutuato il titolo della sua nuova pellicola da un breve poema spesso recitato da Nelson Mandela, Invictus, composto da William Ernest Henley e dedicato alla volontà di sopravvivere affrontando ogni avversità. La scelta di far uscire la pellicola di Clint Eastwood proprio nella prima metà di dicembre indica la chiara volontà dello studio di puntare ancora una volta alla stagione dei grandi premi. Il diretto concorrente del film dedicato a Mandela sarà un'altra pellicola attesa da tempo, The Lovely Bones, ritorno alla regia di Peter Jackson targato Paramount e DreamWorks, altro probabile candidato ai prossimi premi Oscar.

Con Eastwood Nelson Mandela è Invictus
Privacy Policy