Commercio di pelle: il noir di George R.R. Martin arriva in tv

Il racconto dell'autore de Il trono di spade sui lupi mannari pubblicato nel 1989 sta per essere tradotto in un pilot prodotto da Cinemax.

Il trono di spade non sarà più l'unica serie tv firmata da George R.R. Martin. Lo scrittore ha annunciato nel proprio blog che il suo racconto del 1989 Commercio di pelle (The Skin Trade) sta per approdare in tv con Cinemax.

Il racconto, incentrato sui lupi mannari, è apparso da principio in una raccolta collettiva intitolata Dark Visions ed è stato indicato dalla critica come uno dei migliori racconti sui lupi mannari mai scritti. Riguardo alla notizia della messa in produzione di un pilot, Martin ha scritto: "Sono felice di poter annunciare che Cinemax (compagnia gemella di HBO) ha opzionato i diritti televisivi di Commercio di pelle, racconto noir sui lupi mannati che ho scritto alla fine degli anni '80. L'accordo è concluso e Cinemax ha messo in cantiere la sceneggiatura del pilot. Questa è Hollywood, nessuno sa come andrà a finire... ma se la mia sceneggiatura verrà apprezzata, Cinemax girerà il pilot e forse avremo una nuova serie tv. Sarebbe fantastico."

Confermando il suo impegno in veste du produttore esecutivo della serie, George Martin aggiunge: "Ho sempre pensato a una serie tv o un film su Willie Flambeaux e Randi Wade. Chi conosce la storia di Doorways, il mio sfortunato pilot realizzato negli anni '90 per ABC, ricorderà che in realtà, quando sono approdato a Los Angeles per una serie di incontri, io volevo vendere Commercio di pelle. Siamo solo una ventina di anni in ritardo."

Il plot di The Skin Trade è il seguente: un addetto alla riscossione dei tributi, che in realtà è un lupo mannaro, e il suo amico, un investigatore privato scoprono che un oscuro segreto si nasconde dietro una serie di orribili delitti verificatisi nella cittadina industriale in cui vivono.

Emmy 2015: Geroge R. R. Martin stringe finalemnte l'Emmy per la migliore serie drammatica
Commercio di pelle: il noir di George R.R. Martin...
Emmy 2015: Jon Snow è vivo? La reazione di George R.R. Martin
George R.R. Martin, cameo zombie per Z Nation
Privacy Policy