iZombie

2015 - ....

Comic-Con: iZombie più ‘Buffy’ che ‘Veronica Mars’

Rob Thomas fornisce le prime anticipazioni sul suo nuovo show incentrato su una studentessa di medicina tramutata in zombie.

Parziale delusione per i fan del San Diego Comic-Con accorsi in massa per vedere qualche anticipazione di iZombie. Il produttore Rob Thomas, autore di Veronica Mars, si è scusato di non aver potuto mostrare il pilot della nuova serie perché non ancora pronto. Come ha spiegato Thomas "stiamo cambiando alcuni attori e abbiamo davanti a noi ancora tre giorni per girare scene aggiuntive. Volevamo mostrare un prodotto finito, pronto ad andare in onda."

Come preannunciato, Alexandra Krosney è stata rimpiazzata. L'attrice interpretava Peyton, la migliore amica della studentessa di medicina di Seattle tramutata in zombie Liv Moore (Rose McIver). A causa di questo cambio nel cast, il pilot è ancora in lavorazione e il pubblico del Comic-Con ha potuto vedere solo una breve clip che mostra la trasformazione della protagonista Liv Moore in zombie. La ragazza viene poi mostrata mentre aiuta gli agenti di polizia a risolvere crimini nella camera mortuaria in cui vengono esaminati i cadaveri. Quando i cadaveri vengono portati lì, lei mangia i loro cervelli riuscendo così a leggere loro nel pensiero e a percepire le loro cattive tendenze. Nel frattempo si sforza di tenere sotto controllo i suoi istinti da zombie.

iZombie: una prima immagine con Rose McIver

Commentando la clip, Rob Thomas ha spiegato: "Io e Diane Ruggiero, cocreatrice dello show, abbiamo un senso estetico e uno humor affine perciò credo che, come tono, iZombie saarà vicino a Veronica Mars. Ovviamente ci sarà più azione. Talvolta i fan mettono Veronica Mars e Buffy - L'ammazzavampiri nella stessa categoria. Io direi che il nostro show è più vicino a Buffy". "Liv è meno ruvida di Veronica Mars" ha aggiunto Diane Ruggiero. "Veronica ha una visione pessimista e misantropica del mondo che manca a Liv. Ogni settimana la nostra zombie viene chiamata dalla polizia per risolvere un crimine e il suo intervento servirà a prevenire un'apocalizze di zombie e a proteggere l'umanità".

Comic-Con: iZombie più ‘Buffy’ che ‘Veronica Mars’
Comic-Con 2014
News Film Foto Video
Privacy Policy