Comic Con: Henry Cavill in "incognito", sorprende anche Will Smith

L'attore britannico, al San Diego Comic-Con per Justice League, ha sorpreso i colleghi di Suicide Squad indossando la maschera di Guy Fawkes.

Patrizio Marino

Una consuetudine delle star al San Diego Comic-Con è quella di andare in giro mascherati per non farsi riconoscere dai fan per poi pubblicare video e foto sulle pagine dei vari social. Ieri John Barrowman ha pubblicato un video in cui se ne andava in giro vestito da donna indossando la maschera del temibile Kylo Ren di Star Wars: Il risveglio della forza.

Leggi anche: John Barrowman, una "fanciulla" in incognito al Comic Con

Oggi è il turno del "Superman" Henry Cavill presente a San Diego per il panel dedicato a Justice League. L'attore britannico ha deciso di indossare la maschera del cospiratore inglese Guy Fawkes celebrata nel film V per Vendetta e una maglietta di Suicide Squad, in questo modo ha potuto girare liberamente per i vari padiglioni, farsi fotografare con ignari fan e alla fine sorprendere tutto il cast di Suicide Squad, primo fra tutti Will Smith. Alla fine grandi risate, Henry ha salutato tutto il cast facendosi autografare la maglietta che indossava.

Speciale San Diego Comic-Con 2016: tutti gli eventi!

Cavill ha pubblicato il video sul suo profilo di Facebook commentando "sono qui per Justice League ma non potevo perdermi Suicide Squad".

Ecco il divertente video pubblicato da Henry Cavill.

Comic Con: Henry Cavill in "incognito", sorprende...
Justice League: lavoro di squadra, azione e risate nel trailer del Comic-Con
Giù la maschera: le star del Comic-Con in incognito
Privacy Policy