Sons of Anarchy

2008 - 2014

Comic-Con 2014: Sons of Anarchy, un prequel in arrivo?

Un divertente video di Charlie Hunnam ha aperto il panel, che si è chiuso con un commosso ringraziamento di Kurt Sutter.

Comic-Con 2014: il cast di Sons of Anarchy

Così come per True Blood, anche la prossima stagione di Sons of Anarchy sarà quella conclusiva e il cast e l'autore Kurt Sutter hanno approfittato dell'occasione per salutare il fedele pubblico che li ha seguiti fino ad oggi. Ma l'incontro al Comic-Con è servito anche per parlare di altri progetti, mostrare il trailer per la prossima stagione e un divertente video di Charlie Hunnam, che purtroppo non ha potuto raggiungere i suoi colleghi perché impegnato sul set di un servizio fotografico per Vogue. Charlie compare sullo schermo in piena sessione "make-over", con tanto di massaggio, manicure e quant'altro, servito e riverito dal resto del cast:

Salve adorabile pubblico del Comic-Con, questa è la settima stagione dello show e se siamo rimasti così a lungo in onda è merito vostro

La serie ritornerà sugli schermi della FX il 9 settembre e dal trailer possiamo vedere che ci saranno forti conseguenze dal finale della stagione scorsa. Tanto per cominciare Jax è in galera e il trauma subito per la perdita di Tara l'ha mandato oltre il limite: da "reazionario", Jax diventerà un "istigatore" del caos, e quindi diciamo addio al nostro eroe che per anni ha cercato di lasciarsi alle spalle la violenza del suo sitle di vita. Nel trailer vediamo Jax assalire brutalmente un altro detenuto e incidergli una svastica sul ventre, dopo avergli fatto saltare un paio di denti.

Comic-Con 2014: Kurt Sutter, il creatore di Sons of Anarchy

Il pubblico si chiede se il finale del dramma seguirà il parallelo shakesperiano, e vedrà la morte del suo Amleto "so benissimo dove voglo portare Jax da un punto di vista emotivo e tematico, ma cerco di non tenere la presa troppo salda sulla sceneggiatura in modo da arrivarci in maniera organica" dice l'autore. Nel video si vede anche Gemma in scene con i suoi nipoti - ovviamente Jax non ha idea che è stata sua madre ad assassinare Tara - Unser portare dei fiori sulla tomba di quest'ultima, Wendy che prepara una valigia, Nero bere una birra con i Mayan e i Sons sulla strada guidati da Chib. Anche se non ci sono molti spoilers, Sutter ha precisato che c'è una concreta possibilità per un prequel "per il momento la serie continuerà con dei comic books e con un romanzo "Bratva" che riprenderà le fila della storia dal finale della quarta stagione, con Jax, Opie e Chibs alle prese con i Russi. Non prevedo uno spinoff, che penso sia un format che funzioni per i procedural. Sarebbe interessante esplorare le origini della mitologia, vedere John Teller e Piney Winston creare il club. Non so se si tratterà di uno show vero e proprio o di una mini-serie. Aspettiamo un paio di stagioni e poi ci mettiamo all'opera".

Il panel si è chiuso con un momento emozionante, quando il pubblico e il cast si sono alzati in piedi e ha applaudito Sutter per svariati minuti; l'autore ha scehrzato dicendo "sedetevi! ho un'immagine da far rispettare", ma alla fine si è effettivamente commosso e con voce rotta dall'emozione ha detto "siamo una fottuta famiglia disfunzionale e questa è un'esperienza dolceamara per me... la cosa per cui sono più grato è sapere che quando cammino so che tutti quelli intorno a me sono lì perchè vogliono esserci, perchè amano lo show. Questo è dono più prezioso. Grazie a tutti".

Comic-Con 2014: Sons of Anarchy, un prequel in...
Comic-Con 2014
News Film Foto Video
Privacy Policy