Colonia

2015, Drammatico

Colonia: il nuovo film con Emma Watson incassa solo 47 sterline in UK

Il film, che vede nel cast anche Daniel Bruhl, è uscito il 1 luglio in tre soli cinema inglesi.

L'ultimo film interpretato da Emma Watson, il period thriller Colonia, ha ottenuto magrissimi incassi al botteghino inglese. Il film è uscito il primo luglio in sole tre sale incassando 47 sterline. A riportare la notizia è il Guardian.

Colonia: la prima immagine del film che mostra Emma Watson a confronto con Michael Nyqvist

Colonia, thriller ambientato in Cile sotto il regime di Pinochet, era il primo ruolo da protagonista per la giovane attrice inglese dopo il franchise di Harry Potter. Il film, ispirato a fatti realmente accaduti, racconta la storia di Lena e Daniel, giovane coppia che si ritrova coinvolta nel colpo di stato in Cile del 1973. Quando Daniel viene rapito dalla polizia segreta di Augusto Pinochet, Lena si mette sulle sue tracce fino ad arrivare in una missione caritatevole nota come Colonia Dignidad, gestita da Paul Schäfera (Michael Nyqvist) un predicatore laico. La Colonia in realtà è una setta da cui nessuno è mai fuggito. Lena decide, perciò, di unirsi al culto per ritrovare Daniel.

Prima dell'uscita nelle sale, Colonia era stato presentato in anteprima al Toronto Film Festival dove era stato accolto con freddezza ed anche per questo motivo la promozione è stata praticamente nulla. Lo stesso giorno della release inglese, il film è stato diffuso on demand incassando 97 sterline.

Prossimamente vedremo Emma Watson nel ruolo di Belle nella versione live action della fiaba Disney Beauty and the Beast e nel dramma fantascientifico The Circle.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Colonia: il nuovo film con Emma Watson incassa...
Emma Watson e le Spice Girls con "Wannabe" e i diritti delle donne
Colonia: Emma Watson sfida la dittatura di Pinochet
Privacy Policy