Collateral Beauty: Alfonso Gomez-Rejon rinuncia alla regia

Un nuovo problema per la produzione del lungometraggio prodotto dalla New Line dopo l'addio di Rooney Mara e Hugh Jackman.

Il regista Alfonso Gomez-Rejon, già autore di Quel fantastico peggior anno della mia vita, ha rinunciato alla regia di Collateral Beauty, il film targato New Line, a causa di differenze creative con la produzione.
Si tratta solo del più recente problema che segna il cammino del progetto verso l'arrivo nelle sale. A settembre Rooney Mara è uscita dal cast, come in passato era accaduto con Hugh Jackman.

Attualmente il protagonista dovrebbe essere Will Smith nel ruolo di un pubblicitario di New York che vive una tragedia personale. I suoi colleghi cercano quindi di realizzare un progetto originale per farlo uscire dalla depressione, riuscendo nel loro obiettivo ma in un modo inaspettato.
Accanto a Smith dovrebbe recitare Jason Segel e le riprese di Collateral Beauty inizieranno entro la fine di ottobre.

Collateral Beauty: Alfonso Gomez-Rejon rinuncia...
Quel fantastico peggior anno della mia vita: il regalo più bello che un film possa farci
Quel fantastico peggior anno della mia vita: Olivia Cooke, Thomas Mann e RJ Cyler a Locarno
Privacy Policy