Recall

2015

Clive Owen non si fida della propria mente

In Recall l'attore interpreterà un agente che scopre di essere al centro di un complotto internazionale.

La star britannica Clive Owen è stata ingaggiata per recitare nell'action movie Recall, prodotto dalla Moonstone Entertainment. La sceneggiatura, firmata dall'autore di Toro Scatenato Paul Schrader, narra la storia di un agente dell'NSA che tenta di portare a termine un'operazione di recupero ostaggi. Quando però l'uomo mette insieme gli eventi accaduti e scopre cosa c'è realmente dietro il rapimento, capisce di non potersi fidare di nessuno, né dei suoi colleghi né di se stesso. A dirigere la pellicola sarà Harold Becker. Per realizzare il film la Moonstone ha sancito accordi commerciali con lo Swen Group in America Latina e con la Pure Features International in Corea del Sud. Le riprese prenderanno il via a marzo in Bulgaria per poi spostarsi a Washington.

Dopo aver concluso le riprese del biopic Hemingway & Gellhorn, dove interpreta il leggendario scrittore, e del thriller di James Marsh Shadow Dancer, l'affascinante Clive Owen si è spostato sul set del cupo Cities, dove affianca Orlando Bloom e Kirsten Dunst.

Clive Owen non si fida della propria mente
Privacy Policy