Clive Owen e i demoni dell'infanzia

Un horror di matrice spagnola per il bell'attore che verrà affiancato sul set dal collega Daniel Bruhl. Dirige Juan Carlos Fresnadillo.

L'affascinante Clive Owen e l'interprete di Bastardi senza gloria Daniel Bruhl saranno protagonisti dell'horror Intruders, diretto dal regista di 28 settimane dopo Juan Carlos Fresnadillo. Sul plot della misteriosa pellicola al momento si sa ben poco, ma pare che al centro della storia, firmata da Jaime Marques e Nico Casariego, vi sia una bambina di undici anni costretta a confrontarsi coi demoni dell'infanzia. Clive Owen vestirà i panni del padre della piccola, mentre non è noto il ruolo affidato a Bruhl. Al momento è in corso il casting per gli altri ruoli. La pellicola, primo film di lingua inglese per il regista spagnolo, verrà girata a partire da giugno a Londra e Madrid. La Universal si occuperà della distribuzione mentre Enrique López Lavigne produrrà con la sua Apaches Entertainment.

Dopo aver recitato nello struggente The Boys Are Back e nel drammatico Trust, Clive Owen è in attesa di iniziare la lavorazione di Inside Men 2, sequel del bel thriller diretto da Spike Lee nel 2006.

Clive Owen e i demoni dell'infanzia
Privacy Policy