Il venditore di medicine

2013, Drammatico

Claudio Santamaria e la malasanità

L'attore romano interpreterà un informatore medico corrotto nell'esordio alla regia di Antonio Morabito.

Nuovo progetto in vista per Claudio Santamaria. L'attore, attualmente in tour teatrale con La notte poco prima della foresta di Bernard-Marie Koltès, sarà protagonista dell'opera prima di Antonio Morabito Il venditore di medicine, il cui intento è quello di raccontare la malasanità italiana.
Santamaria si calerà nei panni di un informatore medico pronto a corrompere gli operatori sanitari in cambio della prescrizione di prodotti della casa farmaceutica per cui lavora. Il film è prodotto da Amedeo Pagani.

Claudio Santamaria ha da poco concluso la lavorazione de Gli sfiorati di Matteo Rovere, dove recita a fianco della collega Asia Argento.

Claudio Santamaria e la malasanità
Privacy Policy