Una notte agli studios

2013, Commedia

Claudio Insegno gira Una notte a Cinecittà in 3D

L'attore e regista salverà Cinecittà grazie all'uso del 3D, il tutto in una commedia interpretata da Pino Insegno, Marco Messeri e Giorgia Wurth.

E' in arrivo la versione italiana di Una notte al museo. Si intitola Una notte a Cinecittà in 3D, sarà diretto da Claudio Insegno e vede nel cast, oltre allo stesso Insegno, il fratello Pino Insegno, Giorgia Wurth, Luca Ward, Paolo Ruffini e Marco Messeri. Le riprese del film, ispirato al celebre franchise fantasy che vede protagonista la star Ben Stiller, prenderanno il via il 12 marzo. La storia sarà incentrata su due comparse che vogliono salvare i celebri studios italiani da un cattivo americano che vuole distruggerli per aprire una sua nuova Cinecittà, più grande e moderna. I due decidono, così, di andare di notte sui veri set cinematografici alla scoperta del cuore di Cinecittà. Con l'aiuto del 3D si ritrovano ad attraversare i vari generi cinematografici, dal peplum sul set di Roma al '400 di San Francesco, dall'horror tra le facciate dei palazzi costruite da Scorsese per Gangs of New York ai poliziotteschi anni '70 di alcune strade che sono servite da location a numerosi film.

Claudio Insegno ha esordito dietro la macchina da presa nel 2009 con la commedia Altà infedeltà. Di recente ha recitato nel corto horror Versipellis.

Claudio Insegno gira Una notte a Cinecittà in 3D
Privacy Policy