Il silenzio degli innocenti

1991, Thriller

Clarice Starling in tv?

La Lifetime sta sviluppando un progetto per portare sul piccolo schermo le avventure della coraggiosa agente dell'FBI.

La NBC ha rispolverato i romanzi di Thomas Harris per creare Hannibal, serie tv che illustrerà il rapporto mentore-allievo che si instaura tra Hannibal Lecter e Will Graham prima che quest'ultimo si renda conto che Lecter è un temibile serial killer; in risposta a questo ambizioso progetto la Lifetime ha deciso di unirsi al revival prendendo una direzione leggermente diversa. Clarice Starling sarà la protagonista della nuova serie che il canale sta considerando, intitolata Clarice, che vedrebbe illustrate sullo schermo le prime indagini della Starling una volta diplomatasi all'Accademia dell'FBI.

Clarice è a tutti gli effetti l'erede di Graham e si occupa del caso di Buffalo Bill ne Il Silenzio degli Innocenti, riuscendo a catturare il killer grazie all'aiuto di Lecter, che in cambio di informazioni sulla vita personale della giovane studentessa, le fornisce indizi su come identificare l'assassino. In realtà il rapporto tra i due è ancora più ambiguo rispetto a quello che Hannibal instaura con Graham, che in ultima analisi diventa una sua vittima per mano del killer al quale Graham dà la caccia nel film Red Dragon. La prima attrice a dare vita al personaggio di Clarice è Jodie Foster nel 1991, interpretazione per la quale ha vinto l'Academy Award come miglior attrice protagonista. In seguito, nel sequel Hannibal del 2001, il ruolo è stato ripreso da Julianne Moore che fu nominata al Saturn Award nel 2002. Per il momento Clarice è ancora in fase di pre-produzione e non ci sono ancora dettagli sul cast.

Clarice Starling in tv?
Privacy Policy