Cielo, che bomba sexy: Edwige Fenech in TV

Dal 27 settembre ogni sabato alle 21.10 su Cielo (DTT 26, Sky 126, TivùSat 19) omaggio ad Edwige Fenech con un ciclo dei suoi film. Irresistibili cult sexy, commedie frizzanti e thriller anni Settanta, nei quali l'attrice italo-algerina incarna le donne simbolo dei sogni erotici di quegli anni, da Giovannona Coscialunga alla signora Whard.

Edwige Fenech e Quentin Tarantino alla premiere romana di Bastardi senza gloria

Da stasera, sabato 27 settembre in prima serata su Cielo (DTT canale 26, Sky canale 126 e TivùSat canale 19) al via Cara Edwige ti Scrivo, un intero ciclo di film dedicato ad una della icone sexy del cinema italiano degli anni '70, Edwige Fenech che, con la sua bellezza e sensualità ha saputo incantare spettatori di ogni generazione, fino ad attenere una vera e propria dichiarazione d'amore professionale da Quentin Tarantino. Di origine italo-algerine, dopo essere stata notata giovanissima da un talent scout, Edwige si sposta in Italia e qui diventa uno dei volti della commedia sexy ma anche del genere giallo-erotico. A decretarne il successo, oltre al talento, anche le forme procaci e una smisurata carica seduttiva, tale da renderla la regina del genere.

Edwige Fenech sulla cover di un magazine sexy

Con questo ciclo Cielo offre uno spaccato dell'Italia degli anni Settanta, raccontato attraverso alcune delle pellicole che più hanno segnato l'evoluzione della carriera di Edwige, veri e propri cult per gli appassionati: si parte con Giovannona coscialunga, disonorata con onore (27 settembre) di Sergio Martino, pietra miliare del trash erotico nostrano, per poi continuare con altri fra i suoi maggiori film noti al grande pubblico come Quel gran pezzo dell'Ubalda tutta nuda e tutta calda (11 ottobre) e Lo strano vizio della signora Wardh (1 novembre). Immancabile poi un'incursione nel sex-thriller con Perché quelle strane gocce di sangue sul corpo di Jennifer? (18 ottobre).

Cielo, che bomba sexy: Edwige Fenech in TV
Privacy Policy