Ciak per Sinestesia con Alessio Boni e Giorgia Wurth

I due attori saranno protagonisti del debutto alla regia di Erik Bernasconi, che arriverà nelle sale il prossimo anno, a marzo.

Sono iniziate le riprese del film Sinestesia, titolo provvisorio dell'opera prima del regista Erik Bernasconi, una co-produzione Imagofilm di Lugano e RSI Televisione Svizzera.
Diviso in capitoli di genere diverso (sentimentale, thriller, drammatico, comico) il film racconta le vicissitudini di quattro personaggi - Alan, sua moglie Françoise, la amante Michela e il suo migliore amico Ivan - in due momenti della loro vita, a ridosso di due episodi drammatici tra i quali passano tre anni. Sinestesia è un progetto che Bernasconi ha iniziato a sviluppare nell'estate 2007, dopo aver ottenuto una borsa di studio stanziata dal Dipartimento Cultura del Canton Ticino. Il regista, che per il suo film si è ispirato alla realtà di ciò che lo circonda e a episodi realmente accaduti, ha iniziato poi a collaborare con la ImagoFilm Lugano del regista e produttore Villi Herman, con il quale ha sviluppato il progetto, elaborando ben otto stesure dello script.

Ambientato nel Canton Ticino, e in maniera più marginale anche nella Svizzera romanda e tedesca, Sinestesia è interpretato da Alessio Boni, Giorgia Wurth, Melanie Winiger e Leonardo Nigro. Il film uscirà nelle sale nella primavera 2010.

Ciak per Sinestesia con Alessio Boni e Giorgia...
Privacy Policy