Christopher Lloyd: "Tornerei di corsa in Ritorno al futuro 4"!

La difficoltà di ridar vita a un franchise mitico come la trilogia di Ritorno al futuro è massima, ma Doc non perde le speranze.

Siamo nel vivo delle celebrazioni per Ritorno al futuro. Iniziative, festeggiamenti e commemorazioni in occasione del trentesimo anniversario della trilogia si moltiplicano e anche per le star è tempo di revival. Il mitico Christopher Lloyd ammette di aver adorato interpretare il Dottor Emmett Brown e confessa che, se gli venisse proposto, tornerebbe immediatamente in pista per un eventuale quarto lungometraggio.

Nel corso di una recente intervista, Lloyd ha ammesso che, se la gang composta da Robert Zemeckis, Bob Gale, Michael J. Fox, Lea Thompson e Thomas F. Wilson, tornerà a riunirsi lui sarebbe più che felice di contribuire con la sua presenza: "Mi piacerebbe interpretare ancora Doc, non c'è nessun dubbio al riguardo".

I fan attendono con ansia il 21 ottobre 2015, che coinciderà esattamente col trentennale della data scelta da Marty McFly in Ritorno al futuro parte II per recarsi nel futuro. Al momento, però, l'ipotesi di un quarto capitolo è improbabile, ma la speranza è l'ultima a morire.

"E' difficile tirar fuori un'idea che contenga l'entusiasmo dei primi tre film" ha spiegato Lloyd. "Sarebbe una vera sfida per gli sceneggiatori tirar fuori una storia originale di Ritorno al futuro che contenga la stessa passione di una volta. Ma chi lo sa, qualcuno potrebbe riuscirci!".

Christopher Lloyd: "Tornerei di corsa in Ritorno...
Ritorno al futuro: il teaser del nuovo corto con Christopher Lloyd
Ritorno al Futuro: i protagonisti di nuovo insieme nello spot Toyota
Privacy Policy