Christoph Waltz diventa regista con The Worst Marriage in Georgetown

L'attore farà il suo esordio dietro la macchina da presa del film, di cui sarà anche il protagonista maschile, tratto da una storia vera.

L'attore Christoph Waltz debutterà come regista in occasione del film intitolato The Worst Marriage in Georgetown, di cui sarà anche protagonista.
Il lungometraggio sarà realizzato grazie al contributo economico di Voltage Pictures ed è ispirato a un articolo scritto da Franklin Foer per il The New York Times Magazine.

La storia concentra la sua attenzione su Albrect Muth: un eccentrico uomo in cerca di una facile ascesa sociale che seduce e sposa un'anziana vedova benestante, Viola Drath.
La coppia organizzava eventi lussuosi nella propria casa ma dopo la morte della donna sono emersi molti segreti sul passato del marito.
A occuparsi della sceneggiatura è stato il premio Pulitzer David Auburn (Proof - La prova).

Come ammazzare il capo 2: Christoph Waltz nei panni dell'investitore senza scrupoli in una scena della commedia
Christoph Waltz diventa regista con The Worst...
Bond 24: Christoph Waltz sarà Blofeld?
Christoph Waltz e Ben Stiller: tra souvenir e regali, ricordi del set
Privacy Policy