Christian Bale sarà Mosè in Exodus?

Un ruolo biblico in vista per il talentuoso attore? Solo se accetterà la proposta di Ridley Scott.

Tra i tanti talenti, presto Christian Bale potrebbe aggiungere quello di saper dividere le acque. La Twentieth Century Fox e il regista Ridley Scott lo vorrebbero nei panni di Mosè in una nuova pellicola epica basata sul personaggio biblico. Il film, intitolato Exodus, è firmato da Bill Collage e Adam Cooper ed è stato affidato nelle mani di Steven Zaillian per una riscrittura.
Tuttavia, Exodus non sarà l'unico film incentrato sulla figura di Mosé in arrivo. La Warner Bros. starebbe, infatti, sviluppando Gods and Kings, pellicola firmata da Michael Green e Stuart Hazeldine che, in un primo tempo, aveva attirato l'attenzione di Steven Spielberg. Ora che Spielberg ha deciso di rinunciare, lo studio sarebbe in trattativo con il premio Oscar Ang Lee.

Per il momento Christian Bale ha accettato di recitare nell'avventuroso Everest di Baltasar Kormákur, ma alcuni rumor ipotizzerebbero un suo ritorno nei panni di Batman in Justice League. Ciò che è certo è che presto lo rivedremo sul grande schermo nel thriller Out of the Furnace e in Knight of Cups di Terrence Malick.

Christian Bale sarà Mosè in Exodus?
Privacy Policy