CHiPs

1977 - 1983

CHiPs: Erik Estrada diventa un vero poliziotto

L'interprete del mitico Ponch si occuperà di proteggere i minori da possibili crimini informatici ai loro danni.

Dopo aver interpretato dal 1977 al 1983 un agente della polizia stradale californiana in CHiPs, Erik Estrada è diventato un vero poliziotto.

Leggi anche: Icone TV: Dai CHiPs ad Arnold, cosa resterà di quegli anni '80?

L'attore 67enne ha giurato per diventare un poliziotto riservista di St. Anthony, Idaho, nel dipartimento dei Crimini Informatici contro i Minori.

"E' un onore per me e il mio partner Daryl Williams, adesso serviremo il Dipartimento di Polizia di St. Anthony orgogliosamente" ha scritto Erik Estrada in un tweet.

Erik Estrada ha raggiunto un'incredibile popolarità negli anni '80, a fianco del collega Larry Wilcox, nella serie NBC CHiPs.

L'attore, portavoce della Safe Surfin' Foundation, organizzazione che protegge i bambini dai predatori di internet, non si avvicina al corpo di polizia per la prima volta visto che già nel 2009 è stato Sceriffo di Bedford County, Virginia.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

CHiPs: Erik Estrada diventa un vero poliziotto
Top 50 Anni '80: i nostri film e momenti cult del cinema USA - parte 1
ChiPS: le prime foto scattate sul set del remake
Privacy Policy