Chi l'ha visto? sulle tracce di Paola Landini

Il programma condotto da Federica Sciarelli, in onda il 20 febbraio alle 21.05 prova a far luce sulla scomparsa da Sassuolo la scorsa primavera. Nel corso della puntata aggiornamenti sul caso di Denise Pipitone.

Mercoledì 20 febbraio, alle 21.05, su RaiTre, torna Chi l'ha visto?. Federica Sciarelli apre la puntata con la vicenda di Paola Landini, una donna di Modena della quale si sono perse le tracce dal 15 maggio scorso. Sono passati nove mesi dalla scomparsa di Paola, e oltre al figlio Luca, di vent'anni, la aspetta anche sua madre, che fino ad ora aveva scelto di restare in silenzio, ma ora si è decisa a parlare con l'inviato del programma. Secondo la testimonianza della mamma di Paola, la donna si era fatta sentire al telefono il giorno prima della scomparsa, per confermare che si sarebbero visti l'indomani sera a cena, come facevano spesso.
Al momento della scomparsa Paola Landini risiedeva con il compagno a Fiorano Modenese. L'uomo è titolare del poligono di tiro di Sassuolo, presso il quale Paola collaborava per lavori di giardinaggio e pulizie, e sostiene di averla vista l'ultima volta la mattina del 15 maggio, quando l'ha salutato prima di andare al lavoro.
Lo scorso autunno, un investigatore privato assunto dalla famiglia Landini, aveva affermato che le circostanze della scomparsa di Paola sono molto strane, considerato che l'auto della donna è stata trovata parcheggiata nei pressi del poligono di tiro, e che all'interno c'era ancora la sua borsa, contenente tutti gli effetti personali e i documenti. Altro dettaglio singolare, è che prima della scomparsa, sono state cancellate tutte le sue foto dal portatile, e che dalla casa della donna mancano due pistole di piccolo calibro.

Nel corso della puntata di Chi l'ha visto? sono attesi anche aggiornamenti sul caso di Denise Pipitone. Sarà ascoltata la testimonianza di Jessica Pulizzi, sorellastra della bambina scomparsa, che è stata accusata di concorso in sequestro di minore.

Chi l'ha visto? sulle tracce di Paola Landini
Privacy Policy