Cella 211: Paul Haggis realizzerà il remake

Il regista di Crash - Contatto fisico, è in trattative con la CBS per scrivere, ed eventualmente dirigere il remake dell'acclamato dramma carcerario di Daniel Monzon.

Pochi dettagli sul nuovo progetto di Paul Haggis, che molto probabilmente sarà un remake di Cella 211, il dramma carcerario diretto dallo spagnolo Daniel Monzon nel 2009, che quest'anno ha vinto ben otto premi Goya, tra cui quelli per il miglior film, miglior sceneggiatura non originale e regia. Secondo le prime anticipazioni, la CBS si sarebbe aggiudicata i diritti sul film di Monzon, e Haggis sarebbe in trattative per occuparsi della sceneggiatura ed eventualmente della regia. L'autore di Crash - Contatto fisico, si occuperà anche della produzione del film insieme a Michael Nozik, suo socio della Hwy 61 Films.
Recentemente Haggis si è occupato di un altro remake, il thriller drammatico The Next Three Days, interpretato da Russell Crowe e ispirato al francese Pour Elle (Anything For Her), uscito nelle sale due anni fa.

Il protagonista di Cella 211 è Juan Olivier, una guardia carceraria alle prime armi che malauguratamente fa visita al carcere in cui è stato appena assunto proprio il giorno in cui scoppia una rivolta tra i detenuti. Trovandosi in una situazione pericolosa, Juan decide di fingersi un carcerato per cercare di indirizzare la rivolta nella direzione più utile a riguadagnare la libertà e scoprirà di essere tutt'altro che l'uomo timido e di buone maniere che aveva sempre pensato di essere.

Cella 211: Paul Haggis realizzerà il remake
Privacy Policy