Anatomy of Violence

2013 - ....

CBS: Beverly Hills Cop, Under the Dome e gli altri nuovi pilot!

Bad Teacher, Backstrom, Hostages, Anatomy of Violence, The Ordained, Friends With Better, Super Clyde, Ex Men, Mom, The McCarthys, The Advocates e due progetti in attesa di titolo.

Sono ben quindici i nuovi pilot scelti dalla CBS per la stagione televisiva 2013 - 2014, un gruppo eterogeneo di sceneggiature originali, remake, adattamenti letterari e reboot. Tra tutti, spiccano Beverly Hills Cop, sequel della saga cinematografica di Eddie Murphy, Anatomy of Violence dai produttori di Homeland, Mom, firmato da Chuck Lorre, Hostages, prodotto dal gigante dell'action-crime Jerry Bruckheimer, il possibile spin-off di NCIS: Los Angeles, Under the Dome, serie prodotta da Stephen King e Steven Spielberg e Bad Teacher, adattamento televisivo del film omonimo con Cameron Diaz.

Beverly Hills Cop: un reboot che segue le avventure di Aaron Foley, figlio del celebre detective Axel Foley. Aaron è un bravo poliziotto, ma fa fatica a scrollarsi di dosso la figura ingombrante di suo padre. Shawn Ryan si occuperà della sceneggiatura e della produzione insieme a Eddie Murphy e Marney Hochamn.

Anatomy of Violence: adattamento del libro The Anatomy of Violence: The Biological Roots of Crime, firmato da Adrian Raine. La trama seguirà le avventure di una determinata agente dell'FBI che lavora insieme a un misterioso psichiatra al quale è legata da un evento del suo passato. Il progetto è firmato e prodotto da Howard Gordon e Alex Gansa.

Backstrom: ancora un adattamento letterario, stavolta della omonima saga svedese del romanziere Leif G.W. Persson. Il soggetto segue le vicende di Evert Backstrom, descritto come la versione detective del Dr House. E' un uomo in sovrappeso, rude e irascibile che cerca, senza molto successo, di cambiare il suo stile di vita autodistruttivo. Lo script è nelle mani di Hart Hanson (Bones) che sarà anche produttore esecutivo insieme a Persson e al suo agente, Niclas Salomonsson.

Hostages: prodotto da Bruckheimer, (CSI franchise, Pirati dei Caraibi), il pilot vedrà Toni Collette nei panni della protagonista, Ellen. Chirurgo di successo, Ellen viene selezionata per operare il presidente degli Stati Uniti e da quel momento si trova coinvolta in una cospirazione che mette a repentaglio la sicurezza della sua famiglia. Così come Homeland, Hostages è il rifacimento di una serie israeliana che in questo caso non è mai stata prodotta. Jeffrey Nachmanoff è addetto alla sceneggiatura, Bruckheimer, Jonathan Littman, Omri Givon, Rotem Shamir e Chayim Sharir sono presenti in veste di produttori esecutivi. Kristie Anne Reed e Alon Aranya saranno co-produttori.

The Ordained: un dramma corale su una famiglia à la Kennedy, dove il figlio si spoglia dell'abito talare per diventare avvocato e salvare sua sorella, una figura politica che si trova nel mirino di nemici senza scrupoli. La sceneggiatura è affidata alla giornalista Lisa Takeuchi e a Frank Marshall (War Horse), Larry Shuman e A.B. Fischer saranno i produttori mentre Robert Zotnowski è coinvolto come co-produttore.

The Advocates: un'avvocato e un ex artista della truffa si alleano per diventare i rappresentanti delle vittime rimaste senza giustizia, sfidando i limiti del sistema per raggiungere i loro scopi. Bruno Heller (The Mentalist) firmerà il pilot e si occuperà della produzione insieme alla Warner Bros Television.

NCIS: L.A. spinoff: un probabile spinoff per la figlia della serie madre, NCIS - Unità anticrimine, punta di diamante del canale. La storia segue le avventure di un gruppo di agenti federali che si sposta continuamente attraverso il paese. Shane Brennan, già autore per Los Angeles, si occuperà del pilot che verrà introdotto come episodio della stagione in corso.

Under the Dome: dal romanzo omonimo di Stephen King, che si occuperà della produzione insieme a Steven Spielberg e la sua Amblin Entertainment Prods. La trama segue le vicende di una piccola città del New England, Chester's Mill, che si ritrova inspiegabilmente intrappolata sotto una cupola invisibile, un campo di forza impenetrabile generato da una forza misteriosa. I cittadini tentano di stabilire un contatto con il mondo esterno, ma l'ordine sociale precipita improvvisamente, lasciando gli abitanti nel panico. Nel cast troviamo Colin Ford, Natalie Martinez e Alex Koch. Brian K. Vaughan ha firmato la sceneggiatura ed è anche produttore esecutivo insieme a Neal Baer, Stacey Snider, Justin Falvey e Darryl Frank. La serie è già stata confermata, conta tredici episodi e andrà in onda in estate, proabilmente in giugno.

Mom: segue le disavventure di una madre single, ex alcolista, appena uscita da una struttura di rehab. Riprendere in mano le fila della sua vita, tuttavia, non sarà così semplice. Il ruolo della protagonista è stato affidato ad Anna Faris, la sceneggiatura è nelle mani di Chuck Lorre che produrrà il pilot insieme a Eddie Gorodetsky e Gemma Baker, sua collaboratrice per Due uomini e mezzo. Il pilot è attualmente in fase di riprese a Los Angeles.

Bad Teacher: la matta professoressa interpretata da Cameron Diaz nell'omonima pellicola del 2011 arriverà anche sul piccolo schermo, se siamo fortunati. Hilary Winston si occuperà dello script e della produzione insieme a Lee Eisenberg e Gene Stupinsky, i due co-autori del film. Sam Hansen e Jimmy Miller partecipano come co-produttori esecutivi.

Friends With Better: quante volte ci capita di pensare che i nostri amici se la passano meglio di noi? Questo, più o meno, è il concetto alla base della comedy scritta da Dana Klein e prodotta da Aaron Kaplan, una storia corale su un gruppo di amici dove ognuno è convinto che l'altro abbia una vita migliore della propria. Questo segna il secondo pilot per Kaplan, che ha proposto la commedia The Gates alla NBC.

Ex-Men: niente a che vedere con i mutanti della Marvel, la storia racconta le vicende di un ragazzo (Chris Smith) che forgia un legame di fratellanza con un gruppo di ragazzi più maturi che vivono nello stesso complesso di appartamenti. Nel cast troviamo Kal Penn, Jerry O'Connell, Tony Shalhoub e Rebecca Brooks. Rob Greenberg è l'autore della sceneggiatura, mentre Eric e Kim Tannenbaum sono al comando della produzione.

Super Clyde: dal produttore esecutivo di Aiutami Hope! arriva la comedy che narra le avventure di un timido impiegato di fast food che decide di assumere un'identità segreta e diventare un supereroe, ma non è chiaro se ci saranno elementi fantasy o meno. Greg Garcia è addetto allo script e alla produzione. Dallo stesso autore arriva un progetto ancora senza titolo incentrato sulla vita di un uomo divorziato la cui vita viene sconvolta quando i suoi genitori decidono di trasferirsi a casa sua.

The McCarthys: una commedia per famiglie quella di Brian Gallivan, che punta lo sguardo su un chiassoso clan familiare ossessionato dallo sport. Will Gluck e Gallivan si occupano della produzione in collaborazione ocn la Sony Pictures Television e Oliver Bridge.

In ultimo troviamo il pilot autobiografico firmato da Jim Gaffigan, il progetto è ancora senza titolo e segue Gaffigan nel ruolo del protagonista, un newyorchese felicemente sposato e padre di cinque figli. Gaffigan e Peter Tolan hanno collaborato per la sceneggiatura e produrranno il pilot insieme a Michael Wimer e Alex Murray.

CBS: Beverly Hills Cop, Under the Dome e gli...
Privacy Policy