Catwoman guida le donne alla riscossa

Halle Berry, alla première del film 'Catwoman', parla del nuovo ruolo della donna al cinema e nella società.

Antonio Bracco

"Il peso delle donne in questa società soggetta a costanti cambiamenti, continua a fortificarsi". Questo il commento di Halle Berry durante un'intervista destinata alla promozione dell'ultimo film da lei interpretato Catwoman. Il curriculum dell'attrice è la prova della frequente partecipazione ai blockbuster che l'hanno proposta al pubblico come eroina con fegato da vendere. Prima di diventare la donna gatto, la Berry è stata co-protagonista degli action movies X-Men, X-Men 2, Codice: Swordfish e 007 La morte può attendere.

L'attrice afroamericana, vincitrice dell'Oscar per la miglior interpretazione femminile nel film drammatico Monster's Ball - L'ombra della vita, ha aggiunto che "le donne sono parte integrante della forza lavoratrice. Siamo le vere capofamiglia, cresciamo i nostri figli e lo facciamo per noi stesse in un modo del tutto nuovo".

Lara Croft dei due Tomb Raider e le tre Charlie's Angels, sono recenti esempi di come quei ruoli da duro, del genere mi-piego-ma-non-mi-spezzo, non siano più una prerogativa maschile. "Questi film riflettono l'attuale evoluzione femminile e credo che ne verranno molti altri in futuro", conclude Halle Berry.

Catwoman guida le donne alla riscossa
Privacy Policy