Resta anche domani

2014, Drammatico

Catherine Hardwicke e l'aldilà

La regista di Twilight è in trattative con la Summit Entertainment per dirigere If I stay, adattamento del drammatico romanzo firmato da Gayle Forman.

La Summit Entertainment, studio responsabile del successo di Twilight che ha attualmente in preparazione i due sequel del fortunato franchise, Twilight: New Moon ed Eclipse, ha intenzione di tornare a collaborare con la regista di Twilight, Catherine Hardwicke. La Summit aveva interrotto il rapporto lavorativo con la Hardwicke, apparentemente in accordo con la stessa regista, a causa del tempo di preparazione estremamente ridotto di New Moon che aveva spinto la produzione a cercare un nuovo regista da inserire nel progetto optando per Chris Weitz.

Adesso sembra, però, che Catherine Hardwicke sia in trattative con lo studio per dirigere l'adattamento del romanzo If I Stay firmato dalla scrittrice e giornalista Gayle Forman. Il libro uscirà sul mercato il 2 aprile, ma la Summit si è assicurata i diritti di adattamento già lo scorso mese. Al centro del plot vi è la musicista diciassettenne Mia la quale, dopo un terribile incidente d'auto, si trova a osservare il proprio corpo gravemente ferito estratto dalle lamiere dai soccorritori. Mia dovrà decidere se vuole continuare a vivere o se è meglio abbandonarsi definitivamente alla morte.

Catherine Hardwicke e l'aldilà
Privacy Policy