Catherine Hardwicke, dai vampiri ai ragazzi alati

La regista di Twilight porterà sul grande schermo un adattamento della saga fantasy di Maximum Ride, ideata da James Patterson.

Dopo aver concluso la parentesi di Twilight, da lei diretto e rivelatosi un successo, Catherine Hardwicke prosegue la sua carriera con un nuovo adattamento letterario dedicato ai più giovani, anche questo di genere fantasy.
La regista americana è in trattative per occuparsi della regia di Maximum Ride, un film ispirato all'omonima saga letteraria ideata da James Patterson del quale sono protagonisti sei ragazzi, Max, Fang, Iggy, Nudge, Gasman ed Angel, le cui caratteristiche genetiche sono state manipolate in laboratorio per fare in modo che diventassero metà umani e metà uccelli. Dopo aver imparato a volare, i sei ragazzi fuggono dal laboratorio scientifico in cui sono rinchiusi ma si ritrovano a dover sfuggire a un'altra pericolosa razza 'ibrida'.

Lo script del progetto è stato affidato a Don Payne, l'autore de I fantastici Quattro e Silver Surfer. L'autore della saga, che si compone di cinque volumi, sarà produttore esecutivo della pellicola, mentre Steven Paul e il duo Avi e Ari Arad della Seaside Entertainment ne saranno i produttori.

Catherine Hardwicke, dai vampiri ai ragazzi alati
Privacy Policy