Castle - Detective tra le righe

2009 - 2016

Castle: il punto sulla quarta stagione

Il creatore dello show ha rilasciato delle dichiarazioni in merito allo sviluppo della nuova stagione e a quanto accaduto nel finale della terza.

Attenzione! Invitiamo i gentili lettori a non proseguire nella lettura dell'articolo per non conoscere dettagli sulla quarta stagione di Castle - Detective tra le righe. Il finale della terza stagione di Castle ha lasciato i fans con un cliffhanger micidiale: Beckett (Stana Katic) era sul podio per il saluto finale al Capitano Montgomery (Ruben Santiago-Hudson) quando un luccichio sinistro ha annunciato la pallottola che le ha squarciato il petto. Rick, accorgendosi del cecchino, l'ha spinta via all'ultimo istante ma la vita di Kate resta appesa a un filo e nel dramma del momento Castle ha, finalmente, confessato il suo amore per la bella detective. Gli ultimi episodi del terzo anno dello show hanno svelato i dettagli che si celavano dietro l'omicidio della madre di Beckett, portando alla luce il coinvolgimento del Capitano nell'alone di omertà e mistero che avvolgeva il delitto.

Il creatore dello show Andrew W. Marlowe ha sostenuto che è stata una scelta molto difficile quella di coinvolgere Montgomery nel complotto "Ogni volta che prendi una decisione del genere, su un personaggio amato da tutti, sei certo che ci saranno proteste da parte del pubblico. Tuttavia le cose erano diventate un po' troppo 'confortevoli' per i nostri protagonisti, con il Capitano che dava la sua bendizione alla partecipazione di Castle alle indagini, l'aria di forte cameratismo con gli altri investigatori. Avevamo bisogno di una scossa, di creare di nuovo una certa tensione".

Per garantire l'effetto desiderato, gli autori hanno pensato bene di eliminare il beneamato Capitano, prima facendolo diventare un 'bad guy' e poi elevandolo con una morte eroica. A sostituire Montgomery arriverà Penny Johnson nei panni del Capitano Victoria "Iron" Gates, una donna dal carattere indomito che spinge al massimo i suoi uomini per ottenere risultati. Ex agente degli Affari Interni, Gates non sarà molto amata dalla gang, che dovrà fare i conti con un nuovo capo e nuove metodologie. Ritornando a Kate e alla sua ferita apparentemente mortale, è abbastanza ovvio che la co-protagonista non spirerà sul tavolo operatorio per passare a miglior vita, ma l'accaduto modificherà radicalmente i rapporti nel dinamico duo.

Nel promo della stagione viene svelato che Castle è, o si sente, responsabile per la sparatoria ma Marlowe aggiunge benzina al fuoco commentando il poster pubblicitario rilasciato in questi giorni che mostra Kate nell'atto di zittire Rick (Nathan Fillion) con un dito sulle labbra: "Il tema della quarta stagione sarà il segreto; vedremo Beckett e Castle che cercano di costruire la relazione che desiderano, di cui hanno bisogno, ma per fare questo saranno costretti a celare dei segreti e questa è sicuramente una combinazione esclusiva". Di certo i rapporti tra i due co-protagonisti non potrebbero essere più complicati di così, ma visto che la produzione ha deciso di dare del filo da torcere ai fans dello show ci sarà un ulteriore ostacolo sul cammino verso la felicità dei due crime solvers: Kristin Lehman (The Killing) arriverà sul set per accendere la fiamma della passione con Rick, che probabilmente approfitterà dell'arrivo della bella Kristin per distrarsi dalle sue angosce amorose. Per sapere come andranno le cose non ci resta che aspettare l'arrivo dei nuovi episodi che partiranno sugli schermi della ABC lunedì 19 Settembre.

Castle: il punto sulla quarta stagione
Privacy Policy