Castle - Detective tra le righe

2009 - 2016

Castle: Dylan Walsh agente dell'FBI

Per l'annuale avventura in due parti che va in onda a febbraio è stato ingaggiato l'ex protagonista di Nip/Tuck.

Castle e Beckett avranno ben presto a che fare con l'agente speciale Harris, un detective dell'FBI "calmo ed efficiente" che sarà introdotto nel consueto evento annuale in due parti che va in onda durante gli sweeps di febbraio. Il caso di omicidio su cui Kate e Rick si ritroveranno ad indagare si scopre essere collegato a un piano per rapire la figlia di un ricco uomo d'affari del Medio Oriente e questo risvolto invocherà la collaborazione dell'agenzia federale.

C'erano molte teorie su questo nuovo episodio doppio, la più votata era la possibilità che gli autori gettassero luce sulla storyline del padre di Rick: proprio nell'ultimo doppio evento infatti, Il progetto Pandora - Linchpin, la guest star Jennifer Beals svelò che Castle Senior aveva dei legami con la CIA, lasciando Rick a bocca aperta e senza possibilità di saperne di più visto che alla fine della seconda parte il personaggio della Beals, Sophia Conrad, viene eliminato (o almeno così sembra).

La release della trama ufficiale ha negato questi sospetti, e la conferma è arrivata anche dallo showrunner di Castle - Detective tra le righe, Andrew W. Marlowe, che ha detto "non avevamo in programma di parlare del padre di Rick. Le nostre storie divise in due sono per lo più action, piene di tensione". Walsh ha recentemente collaborato con la serie Unforgettable ed è stato invitato a recitare in Drop Dead Diva e CSI: Scena del crimine, prossimamente arriverà al cinema con la commedia Scribble, al fianco di Tricia Helfer e Kaley Cuoco.

Castle: Dylan Walsh agente dell'FBI
Privacy Policy