Cary Grant, icona di stile

La star di 'Intrigo internazionale' è in testa ad una top-50 inglese sulle celebrità con più stile nel vestire. Al secondo e terzo posto David Beckham e Johnny Depp.

Per molti anni Cary Grant è stato tra le celebrità maschili che hanno rappresentato il fascino inglese nel mondo del cinema, e adesso, a più di vent'anni dalla sua scomparsa, un sondaggio inglese lo mette in cima ad una top-50 sulle star con più stile nel modo di vestire. In seconda e terza posizione, dopo la star di Intrigo internazionale, Caccia al ladro e Il visone sulla pelle, si sono piazzati David Beckham e Johnny Depp, seguiti da Steve McQueen, Sean Connery, Brad Pitt, James Dean, Frank Sinatra, Elvis Presley e Justin Timberlake.

Secondo Matt Start, direttore creativo della Peckham Rye - l'azienda produttrice di cravatte e sciarpe che ha commissionato il sondaggio - l'esempio più illuminante dello stile di Grant è nella scena di Intrigo internazionale nella quale l'attore indossa un abito blu chiaro, cravatta e camicia bianche, e indossa gli occhiali da sole, un look - che nonostante fosse stato già visto alla fine degli anni '50 - ha ispirato molti.

Tra le star presenti in classifica, star di fascino indiscusso come Daniel Craig, George Clooney - da molti definito il vero erede di Grant - Jude Law, l'ex-007 Pierce Brosnan, Hugh Grant, ma anche stelle del cinema come Will Smith, Al Pacino, Dean Martin, Orlando Bloom, Morgan Freeman, Laurence Olivier, Clint Eastwood e John Travolta. In top-50 anche icone e star della musica come David Bowie, Jimi Hendrix, Mick Jagger, John Lennon, il frontman dei Babyshambles Pete Doherty, Michael Jackson - anche se sul modo di vestire di questi ultimi due, ci sarebbe da discutere, a parere di chi scrive - poi Liam Gallagher, l'indimenticabile Freddie Mercury ed Eminem. Inoltre, hanno trovato spazio in classifica anche personalità come Oscar Wilde, il principe Harry, terzo in linea di successione al Trono del Regno Unito e il calciatore Cristiano Ronaldo.

Cary Grant, icona di stile
Privacy Policy