Fog

1980, Horror

Carpenter torna alla regia

Sono passati quattro anni dal suo ultimo film, Fantasmi da Marte, ma sembra che il maestro voglia fare un ritorno alla grande: direttamente, con un progetto per il cinema e una regia televisiva, e indirettamente, con due remake dei suoi film.

Il nuovo lavoro di John Carpenter sarà intitolato The 13th Apostle, da una sceneggiatura di Paul Margolis che narra le indagini di un detective di Pittsburgh su una serie di terribili omicidi che sembrano far capo a un club di serial killer che ha il suo punto di incontro su internet.
L'altro progetto che vedrà impegnato il regista di Halloween - la notte delle streghe per il 2006 sarà Masters of Horror, serie tv con un cast tecnico di tutto rispetto, che vedrà alla regia nomi del calibro di Tobe Hooper, Dario Argento, George A. Romero, John Landis, Joe Dante, e si avvarrà di storie di autori come Clive Barker, Stephen King, Joe R. Lansdale, H.P. Lovecraft. Non sempre tali assembramenti di celebrità fanno nascere prodotti interessanti, ma i presupposti sono buoni e non resta che aspettarne il risultato.
Come se non bastasse, due gemme della prima produzione dell'autore, Fog e Distretto 13: le brigate della morte torneranno sul grande schermo grazie rispettivamente all'opera di Rupert Wainwright, noto per il suo Stigmate di qualche anno fa, e il quasi sconosciuto Jean-François Richet.

Carpenter torna alla regia
Privacy Policy