Carmen Maura e Stefano Dionisi sul set de La madre

Il film è liberamente tratto dal romanzo omonimo della scrittrice premio Nobel Grazia Deledda.

Sono iniziate ieri a Roma le riprese del film La madre (titolo provvisorio) liberamente tratto dal romanzo breve La madre del premio Nobel Grazia Deledda che racconta i tormenti di un uomo diviso tra passione e fede, e le morbose ossessioni della madre. Diretto da Angelo Maresca, al suo esordio nel lungometraggio dopo una lunga carriera come attore in teatro, cinema e tv, il film è interpretato da Carmen Maura, da Stefano Dionisi, Luigi Maria Burruano e dall'esordiente Laura Baldi. Produce Flavia Parnasi della Combo Produzioni, che dichiara: "Mi ha colpito il talento istintivo di Maresca: insieme abbiamo deciso di trasporre la storia dal 1930 ai giorni nostri, dando maggiore enfasi alle tensioni erotiche del romanzo. Il regista ha scelto di ambientare il film in diverse zone dell'Eur: ambienti moderni, freddi, che suggeriscono la desolazione dei sentimenti.".

La sceneggiatura de La madre è di Dardano Sacchetti, Arcangelo Bonaccorso e Angelo Maresca, con la collaborazione di Laura Sabatino, la fotografia è di Vittorio Omodei Zorini, le scene di Massimiliano Nocente, i costumi di Andrea Cavalletto. La produzione esecutiva è affidata a Mario Mazzarotto. Il film sarà distribuito dalla Movimento Film.

Carmen Maura e Stefano Dionisi sul set de La madre

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy