Captain America: Civil War

2016, Azione

Captain America: Civil War, niente Thor nel film e Chris Hemsworth pensava di essere stato licenziato

Dopo l'annuncio dell'assenza di Thor dalla guerra tra Avengers, il suo interprete si vedeva già senza lavoro.

In tempi di precariato come questi neppure le star di Hollywood si sentono al sicuro. Dopo aver appreso che il suo Thor non sarebbe comparso in Captain America: Civil War, anche Chris Hemsworth ha cominciato ad agitarsi.

Leggi anche: L'invasione dei supereroi: Guida ai cinecomics di prossima uscita

Come sappiamo Marvel ha deciso di far scomparire momentaneamente Thor e l'amico verde Hulk. I due Avengers sono assenti dal conflitto che contrappone gli altri supereroi e a breve li ritroveremo l'uno contro l'altro in Thor: Ragnarok, ma come ha reagito Chris Hemsworth quando ha appreso la decisione dello studio?

"Ho pensato 'Che accidenti... Hanno licenziato me e Mark Ruffalo?' Marvel ci ha subito rassicurati: 'No, no, ragazzi, voi farete il vostro viaggio, ma per far funzionare le cose non potete essere in questo film.'"

Per la gioia dei fan rivedremo il Dio del Tuono e il suo rabbioso amico verde in Thor: Ragnarok il 25 ottobre al cinema. Tutto è bene quel che finisce bene.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Captain America: Civil War, niente Thor nel film...
Thor: Ragnarok, Taika Waititi svela a quale cult di John Carpenter si è ispirato
Recensione Thor: The Dark World (2013)
Privacy Policy