Capalbio Cinema 2014: ospite Pietro Scalia

Tra gli ospiti il Premio Oscar per il montaggio di JFK e Black Hawk Down. previsto un omaggio a Alain Resnais. Per la prima volta il festival si terrà anche a Manciano.

Si tiene dal 24 al 27 luglio la ventunesima edizione del festival Capalbio Cinema, fondato da Stella Leonetti, con l'approvazione e il patrocinio iniziale di Michelangelo Antonioni, e diretto da Tommaso Mottola. Dopo 20 anni di cinema, di protagonisti, di emozioni e proiezioni, Capalbio Cinema ripensa la sua missione. La 21esima edizione sarà tutta all'insegna della RI/GENERAZIONE, dedicata ai maestri del futuro, ovvero i giovani talenti a cui il festival si rivolge e sui quali, con spirito di rifondazione, vuole scommettere. Nell'ottica della RI/GENERAZIONE e dell'internazionalizzazione del festival, Paul Federbush, direttore del Sundance Festival, e Michelle Satter, fondatrice insieme a Robert Redford del programma inaugurale del Sundance, saranno a Capalbio per stabilire un dialogo con gli organizzatori e i partecipanti.

Ospite d'onore sarà Pietro Scalia, Premio Oscar per JFK - un caso ancora aperto e Black Hawk Down, montatore de Il gladiatore e della saga The Amazing Spider-Man. Scalia terrà una master-class per i giovani autori in concorso a Capalbio, i diplomati del Centro Sperimentale di Cinematografia. Madrina del Festival sarà la giovanissima attrice Francesca Cardinale, neo-diplomata del Centro Sperimentale. Per la prima volta 21 registi da 21 paesi saranno presenti al Festival insieme ai registi diplomati del Centro Sperimentale, a Pietro Scalia, alla new wave Romena, per un festival condiviso, un brainstorming lungo 4 giorni. Sarà un festival diffuso come mai prima nel territorio, esteso da Capalbio su Orbetello e per la prima volta su Manciano, facendo pieno utilizzo di spiagge, piazze e cinema di tutta la bassa Maremma. Sarà on-line con alcuni contenuti e per la prima volta interamente a ingresso gratuito. Per informazioni: www.capalbiocinema.com.

Capalbio Cinema 2014: ospite Pietro Scalia

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy