Cannes, Claire Denis presidente di Un Certain Regard

L'impegnata regista francese dirige la giuria della sezione Un Certain Regard. La veterana Agnes Varda riceverà la Carosse d'Or per la sua importante carriera.

Si avvicina la 63esima edizione del Cannes Film Festival, che si terrà dal 12 al 23 maggio prossimi, un'edizione che avrà un occhio di riguardo per le principali cineaste di nazionalità francese. Dopo l'annuncio che vede Tim Burton presidente della giuria del concorso, ecco giungere la notizia che vuole Claire Denis a capo della giuria della sezione Un Certain Regard. Un grande onore per la prolifica autrice che l'anno scorso ha presentato in concorso alla Mostra veneziana il cupo e affascinante White Material, dramma politico interpreto da una splendida Isabelle Huppert e ambientato in Africa, dove la Denis ha vissuto a lungo.

Cannes omaggerà, inoltre, un'altra importante regista, l'arzilla Agnes Varda, che riceverà la Carosse d'Or, premio dato dai registi a uno dei loro colleghi per la qualità innovatrice dei film e per il coraggio e l'intransigenza nel loro lavoro. Il premio, giunto all'ottava edizione, andrà meritatamente alla coraggiosa e instancabile cineasta ottantunenne. Tra i precedenti vincitori della Carosse d'Or figurano Nanni Moretti, Jim Jarmusch e David Cronenberg. La cerimonia di premiazione avrà luogo il 13 maggio e sarà seguita dalla proiezione della pellicola diretta dalla Varda nel 1969 Lions Love.

Cannes, Claire Denis presidente di Un Certain...
Privacy Policy