Cannes 2016, Ken Loach vince la Palma d'Oro con I, Daniel Blake

La 69esima edizione del festival si chiude con la vittoria del regista che con il suo ultimo lavoro ha saputo emozionare e far riflettere. Altri riconoscimenti sono andati al film di Asghar Farhadi, The Salesman e a Xavier Dolan.

Ken Loach è il vincitore di questa 69esima edizione del Festival di Cannes con il suo emozionante I, Daniel Blake, toccante storia di un manovale cinquantenne e di una mamma con due figli piccoli, entrambi bisognosi di un contributo previdenziale.

Leggi la recensione del film: I, Daniel Blake: la poesia degli ultimi

La giuria guidata da George Miller - e composta da Arnaud Desplechin, Kirsten Dunst, Valeria Golino, Mads Mikkelsen, László Nemes, Vanessa Paradis, Donald Sutherland, Katayoon Shahabi - ha assegnato inoltre il Grand Priz a Xavier Dolan per It's Only The End of The World, mentre il premio per la regia, è andato ex-aequo a Cristian Mungiu per Graduation e Olivier Assayas per Personal Shopper.

Leggi anche: Cannes 2016, 15 film del cuore e le altre preferenze della redazione

The Salesman di Asghar Farhadi si è aggiudicato due premi, uno per la sceneggiatura - andato allo stesso Farhadi - e uno per l'interpretazione di Shahab Hosseini, mentre Jaclyn Jose è stata premiata per suo ruolo in Ma' Rosa (una scelta che farà molto discutere, considerate le altre "protagoniste" di questo festival)

Infine il Premio della Giuria è andato a Andrea Arnold per American Honey e Divines è stato premiato per la fotografia di Houda Benyamina.

Cannes 2016: tutti i vincitori


Cannes 2016, Ken Loach vince la Palma d'Oro con...
Cannes 2016
News Film Foto Video
Cannes 2016, chi vincerà? Il totopalma dalla Croisette (VIDEO)
I, Daniel Blake: la poesia degli ultimi
Privacy Policy